News

Live TCF – Juventus vs Lione 1 -1 (Horan al 23′, autogol di Malard al 51′)

27 Ottobre 2022 - 18:40


Finisce 1 a 1 una bella partita tra Juve e Lione

94′ Ancora un angolo per il Lione

93′ Girata di testa di Malard. Angolo per le francesi

90′ L’arbitro assegna quattro minuti di recupero

88′ Batte Horan, blocca a terra il portiere bianconero

86′ Pedersen chiede il cambio. Entra Cantore

84′ La Juve ci prova

83′ Tiro cross di Cernoia ma nessuno interviene. Cambio Lione: esce Coscarino dentro Monroni

81′ Fallo su Bonfantini. Punizione da buona posizione per la Juve. Giallo per Basha

79′ Cartellino giallo per Bruun

77′ Cambio Juve: dentro Nilden, fuori Lenzini

76′ Non riesce l’apertura di Bonfantini

74′ Tocco al volo di Horan. Palla fuori

74′ Tutte e due le squadre vanno alla ricerca del gol-partita

71′ Tiro cross di Henry. Palla di poco alta sopra la traversa

69′ Tre cambi per la Juve: entrano Caruso, Cernoia e Bonfantini; escono Bonansea, Beerensteyn e Gunnarsdottir

67′ Palla gol per il Lione. Girata di sinistro in area di Bruun. Blocca a terra il portiere della Juve

66′ Cambio Lione esce Le Sommer entra Bruun

65′ Angolo conquistato da Cascarino

63′ Destro rasoterra di Girelli. Facile l’intervento del portiere del Lione

61′ Sinistro dalla distanza per Grosso. Palla a lato

60′ Bella ripartenza di una scatenata Bonansea

57′ Grande occasione per Malard che da due passi di testa non inquadra lo specchio

56′ Angolo per le francesi

GOL 51′ Gran numero di Bonansea, che salta un’avversaria e mette al centro con Malard che commette la più classica delle autoreti. Juve-Lione 1 a 1

51′ Angolo per la Juve

50′ Cartellino giallo per Van de Donk

49′ Buona opportuità per la Juve. Sinistro dal limite di Grosso, palla di poco a lato

47′ Colpo di testa di Malard, palla sul fondo

47′ Grande iniziativa di Cascarino ma il suo cross non viene raccolto dalle attaccanti francesi

46′ Riparte la Juve

SECONDO TEMPO

Finisce il primo tempo con il Lione in vantaggio per 1 a 0

46′ Ci prova Bonansea con un rasoterra di sinistro di poco a lato

45′ L’arbitro assegna tre minuti di recupero

44′ Girata di testa di Girelli. Palla a lato

43′ Bella iniziativa in area di Beerensteyn. Salva la nuova entrata Sombath

41′ Problema al ginocchio sinistro per Egurrola che esce in barella. Entra Sombath

39′ Gioco fermo per un infortunio a una calciatrice del Lione. A terra Egurrola

37′ Un pò più aggressiva la Juve che guadagna campo

33′ Conclusione di Le Sommer ribattuta da Sembrant

32′ Squillo Juve. Colpo di testa di Gunnarsdottir con palla sul fondo

29′ Angolo per il Lione

27′ Stop e girata di Gireli dal limite. Destro alto

26′ La Juve prova a reagire

GOL 23′ Errore in uscita di Peyraud-Magnin su cross di Renard. Per Horan è un gioco da ragazzi appoggiare il pallone in rete. Juve-Lione 0 a 1

21′ Cartellino giallo per Egurrola. Brutto fallo su Bonansea

19′ Soffre la Juve in questa fase della partita

17′ Palla gol per il Lione. Malard sola davanti a Peyraud-Magnin: miracolo del portere bianconero

16′ Cross di Cascarino, blocca in presa Peyraud-Magnin

14′ Scontro Beerensteyn-Bacha. Fallo dell’attaccante della Juve

12′ Primo angolo per la squadra bianconera conquistato da Boattin

10′ Angolo per il Lione. Testa d Egurrola palla alta sopra la traversa

10′ Sinistro dal limite dell’area di Van de Donk. Palla a lato

8′ Pericolosissimo cross di Cascarino. Egurrola non riesce a deviare di testa

6′ Cerca la conclusione Bonansea dopo un bel giro palla bianconero. Respinge il Lione

3′ Tocco sbagliato di Beerensteyn per Girelli. Spazza la difesa del Lione

1′ Batte la Juve

PRIMO TEMPO

JUVENTUS – Peyraud-Magnin; Lenzini, Salvai, Sembrant, Boattin; Gunnarsdottir, Pedersen, Grosso; Bonansea, Girelli, Beerensteyn. All. Montemurro (Aprile, Forcinella, Rosucci, Caruso, Lundorf, Duljan, Gama, Nilden, Cernoia, Zamanian, Bonfantini, Cantore)

LIONE – Endler; Bacha, Renard, Henry, Cayman; Horan, Egurrola, Van de Donk,; Cascarino, Malard, Le Sommer. All. Bompastor

Ecco le formazioni ufficiali del match

Queste le parole alla vigilia del tecnico Joe Montemurro: “Il nome Lione è un nome che incute timore soltanto pronunciandolo e noi lo affronteremo dopo una sconfitta sorprendente. Vorranno sicuramente indirizzare subito la partita, mi aspetto un avvio di grande intensità. Loro pressano molto alte, se avremo l’opportunità e il coraggio di superare questo pressing potremo trovare spazi. Il mio compito è quello di preparare la squadra per ogni momento all’interno della partita, voglio che siano in condizione di reagire a qualsiasi situazione. Sarà fondamentale, per noi, partire forte perché sicuramente proveranno ad aggredirci sin dall’inizio. Abbiamo una rosa ampia e forte, con tante gare ci vogliono sacrifici, ma ho sempre pensato al bene delle ragazze. Il nostro obiettivo è quello di arrivare determinate e pronte per affrontare la squadra più forte del mondo all’Allianz Stadium. Un aspetto fondamentale sarà affrontare questo importante appuntamento con la giusta freschezza mentale. Avere fiducia nel proprio gioco e nelle proprie capacità deve essere la base, poi le ragazze dovranno essere brave a leggere i momenti all’interno della partita e, come dicevo, sarà compito mio e dello staff mettere a disposizione gli strumenti per affrontarli nel migliore modo possibile. Noi siamo in crescita, ma indubbiamente il Lione ha un’altra esperienza. Sarà una bellissima partita tra due squadre molto ambiziose”.

Le bianconere arrivano all’appuntamento dopo la vittoria conquistata sul campo dello Zurigo, mentre le francesi, campionesse in carica della competizione, sono reduci dalla pesante sconfitta maturata contro l’Arsenal

Buon pomeriggio da Tutto Calcio Femminile, siamo qui per raccontarvi le emozioni dell’attesa sfida di Champions League tra Juventus e Olympique Lione. Match valido per la seconda giornata della Fase a Gironi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *