News

Live TCF – Italia vs Lituania 7-0 (2′, 46′ Caruso, 41′, 89′ Bergamaschi, 61′ Cernoia, 86′ Sabatino, 92′ Bonetti)

8 Aprile 2022 - 18:45


Fischio finale al Tardini! L’Italia batte nettamente la Lituania e adesso si preparerà per l’importante sfida contro la Svizzera

94′ Finisce in avanti ancora l’Italia, ci prova col destro Giugliano, para Lukjančukė

92′ GOOOOOOL ITALIA – Arriva anche il sigillo di Bonetti, che calcia col sinistro in area dopo il tocco di Sabatino. È una festa Azzurra!!

5 minuti di recupero

89′ GOOOOOOL ITALIA – Ancora Bergamaschi! Bartoli recupera dopo l’errore del portiere e serve in area l’esterna del Milan che buca ancora la rete

86′ GOOOOOL ITALIA – Ecco il sigillo di Daniela Sabatino, che gira di testa il perfetto corner di Cernoia. Torna al gol in Azzurro la bomber della Fiorentina

85′ Occasione per Sabatino, che gira col destro dentro l’area trovando però la parata coi piedi del portiere

83′ Cambio Lituania: entra Galkina ed esce Sarkanaitė

81′ Fallo su Bartoli e punizione laterale battuta da Cernoia che però finisce direttamente tra le mani di Lukjančukė

79′ Chance importante per Bergamaschi che manda alto da buona posizione dopo il cross dalla destra

78′ Angolo Italia, Giugliano dalla bandierina. Scambio con Cernoia che poi rende il pallone a Giugliano che si accentra e centra il palo pieno col destro a giro

76′ Cambio Italia: entra Filangeri ed esce Rosucci

74′ Conclusione di Sabatino dalla distanza, pallone fuori dallo specchio

73′ Cambio Lituania: esce Sabatauskaitė ed entra Kyžaitė

72′ Cross di Boattin dalla sinistra, Giugliano devia al volo ma non riesce a dare forza alla sua conclusione che è parata dal portiere

70′ Esce Caruso ed entra Greggi per l’Italia

69′ Annullato il gol di Sabatino che aveva deviato la conclusione di Bonetti ma era in fuorigioco

68′ Sterzata di Bonetti e cross e sul secondo palo per Giugliano che però non trova la porta col destro al volo

 67′ Parte Giugliano ma la barriera devia in angolo

66′ Punizione dal limite per l’Italia per il fallo su Boattin. Giallo per Neverdauskaitė

64′ Subito Bonetti che supera un avversario e calcia dalla distanza, para l’estremo difensore lituano

63′ Cambio Lituania: dentro Neverdauskaitė, fuori Piesliakaitė

62′ Cambi Italia: dentro Sabatino e Bonetti, fuori Girelli e Bonansea. Ridisegna l’attacco la Ct Bertolini

61′ GOOOOLLLLL ITALIA – Ed è splendida la punizione battuta da Cernoia, che si insacca sotto la traversa e fa 4-0

60′ Punizione Italia dal limite

58′ Cross di Bergamaschi e girata di Caruso, palla fuori

57′ Girelli nuovamente col colpo di testa, pallone che sfiora il palo e va sul fondo

55′ Contropiede velenoso della Lituania con Lazdauskaitė che cerca di sorprendere con un pallonetto dai trenta metri Giuliani che però devia in angolo con un guizzo

53′ Ancora Girelli di testa sul cross alto di Bonansea, pallone giratp forte ma che finisce tra le mani di Lukjančukė

52′ Girelli gira di testa il corner di Cernoia ma la palla termina sopra la traversa

51′ Conclusione di Bonansea murata dalla difesa, buona chance per le Azzurre

50′ Angolo Italia dopo l’iniziativa di Boattin

49′ Scontro di gioco in area tra Linari e Lazdauskaitė, si rialzano doloranti le due

47′ Subito avanti l’Italia con Boattin che ci prova dalla distanza, tiro centrale

45′ Ripartiti col possesso palla per le Azzurre

Dentro Bartoli e fuori capitan Gama all’intervallo. Per la Lituania invece dentro Ruzgutė al posto di Rogačiova

SECONDO TEMPO

Finisce qui il primo tempo al Tardini. Italia in vantaggio 3-0 grazie alla doppietta di Caruso e al sigillo di Bergamaschi

46′ GOOOOOL ITALIA – Ancora Caruso in gol. Bonansea non arriva sul cross e la palla finisce in area a Caruso che controlla e batte ancora col destro il portiere in diagonale

1 minuto di recupero

43′ Spunto di Bonansea sulla destra, ma il suo cross dentro l’area è ancora messo fuori dalla difesa

41′ GOOOOOL ITALIA – Raddoppio di Bergamaschi, che mette in rete a porta vuota sul secondo palo dopo il cross dalla sinistra di Cernoia

Intanto è finita col risultato di 1-1 la sfida tra Romania e Svizzera. Una buona notizia per le Azzurre che possono diminuire il distacco

39′ Ci prova anche Caruso dalla distanza, pallone alto

39′ Rosucci dai trenta metri trova la porta col destro ma trova anche la parata centrale di Lukjančukė

37′ Ancora possesso palla prolungato da parte dell’Italia con la Lituania che resta tutta dietro la linea della palla

35′ Girelli in fuorigioco sul suggerimento di Boattin

33′ Tantissimi calci d’angolo per le Azzurre, che vanno nuovamente dalla bandierina con Cernoia, la palla finisce ancora Gama da dentro l’area e la palla finisce ancora alta sopra la traversa

31′ Giugliano mette in mezzo nuovamente dalla bandierina, poi la palla resta li e Gama calcia alto sopra la traversa col destro

28′ Ancora angolo Italia dopo la chiusura di Mikutaitė. Cernoia mette in mezzo ma la Lituania allontana

26′ Magia di Bonansea che con un tunnel supera Valikonienė ma poi non riesce a trovare una compagna col suo cross in area

25′ Colpo al ginocchio per Linari, che adesso rientra dolorante

23′ Suggerimento in area di Bonansea per Girelli che prova il tacco ma il pallone finisce debole tra le braccia del portiere lituano

23′ Giugliano mette in mezzo, deviazione di Bonasea sul primo palo ma c’è ancgolo corner

22′ Giro palla avvolgente dell’Italia, poi Bonansea se ne va sulla sinistra e guadagna un corner

19′ Rogačiova stende Boattin che aveva accelerato e si prende il giallo

17′ Cross lungo per tutti da parte di Cernoia dalla destra

16′ A terra Bergamaschi, toccata dura alla caviglia

15′ Un inizio davvero importante dell’Italia che sta controllando il gioco e avrebbe potuto anche realizzare qualche altro gol

12′ Rosucci nuovamente dalla distanza, pallone di poco sopra la traversa

11′ Ancora Bonansea con il tiro dalla distanza, para Lukjančukė

9′ Chance clamorosa per Boattin, che entra in area dopo uno scambio con Bonansea ma non trova la porta da buonissima posizione col destro che non è il suo piede

8′ Destro di Bonansea che si accentra e calcia ma va sopra la traversa

7′ Palo clamoroso di Rosucci, che dopo la respinta della difesa centra il legno in pieno con un destro potentissimo

6′ Angolo Italia dopo lo spunto di Bonansea sulla sinistra

5′ Ci prova ancora Caruso con il destro al giro che va alto sopra la traversa. Italia dominante in questo inizio

4′ Ci prova ancora Girelli in area dopo lo spunto di Bergamaschi sulla destra, ma il tiro della centravanti azzurra è debole

3′ Ancora una chance per l’Italia: Bonansea serve Girelli che prova il tiro al giro ma Lukjančukė para centralmente

2′ GOOOOOL ITALIA – Vantaggio Azzurro! Suggerimento in area di Cernoia per Caruso che a tu per tu col portiere lo batte con un perfetto destro in diagonale

1′ Subito pericolose le Azzurre con uno spunto sulla sinistra di Bonansea, ma il cross dell’esterna è messo fuori dalla difesa

1′ Partiti con il possesso palla per le lituane

PRIMO TEMPO

LITUANIA – Lukjančukė, Valikonienė, Piesliakaitė, Mikutaitė, Liužinaitė (C), Žižytė, Sarkanaitė, Lazdauskaitė, Sabatauskaitė, Vaitukaitytė, Rogačiova. A disp: Kyžaitė, Klevečkaitė, Klezaitė, Galkina, Romanovskaja, Ruzgutė, Bernotaitė, Neverdauskaitė, Kriaučiūnaitė, Partikaitė. Ct Wimmer

ITALIA – Giuliani, Bergamaschi, Linari, Gama (C), Boattin, Giugliano, Rosucci, Caruso, Bonansea, Cernoia, Girelli. A disp: Schroffenegger, Durante, Soffia, Di Guglielmo, Bartoli, Filangeri, Galli, Greggi, Glionna, Bonetti, Serturini, Sabatino, Piemonte. Ct Bertolini

Ecco le formazioni ufficiali del match

Queste le parole della Ct Bertolini alla vigilia: “Siamo contente di poter giocare in una città che ha una tradizione calcistica così importante ,sono sicura che il pubblico ci darà una spinta in più. Per qualificarci dovremo vincere tutte le partite, ma l’importante è che la squadra sia focalizzata sui 90’ contro la Lituania”.

Le Azzurre devono cercare obbligatoriamente una vittoria per tenere il passo della Svizzera, attualmente in vetta alla classifica del Girone G e in questi minuti in campo contro la Romania

CLASSIFICA GIRONE G
Svizzera 18 (differenza reti 24)
Italia  15 (df 20)
Romania  9
Croazia  4
Lituania  1
Moldova  0

Buonasera da Tutto Calcio Femminile. Siamo qui per raccontavi le emozioni della sfida tra la nostra Nazionale Italiana e la Lituania, match valido per le qualificazioni al prossimo Mondiale in programma nel 2023 in Australia e Nuova Zelanda


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *