News

Live TCF – Italia vs Islanda 1-1 (62′ Bergamaschi; 3′ Vilhjalmsdottir)

14 Luglio 2022 - 17:50


Le Azzurre non riescono a trovare la via del sorpasso. Finisce 1 a 1 a Manchester: Bergamaschi al 62′ ha risposto al vantaggio di Vilhjalmsdottir dopo appena tre minuti. L’Italia si giocherà il tutto per tutto contro il Belgio lunedì 18 alle ore 21:00

90′ Tre minuti di recupero

88′ Esce proprio Vilhjalmsdottir insieme a Gisladottir, in campo Gunnlaugsdottir e Magnusdottir

87′ Contropiede islandese con Jonsdottir che trova sola Vilhjalmsdottir, il tiro è clamorosamente fuori

86′ Bergamaschi scende a destra, cross basso per Sabatino che non riesce a colpire, Sigurdardottir fa sua la sfera

85′ E’ il momento di Sabatino che rileva la compagna di club Giacinti

83′ Simonetti esce bene con un dribbling in mezzo al campo, palla a Bonansea il cui tiro viene smorzato da un difensore avversario

81′ Tensione tra Jonsdottir e Linari

79′ Traiettoria arretrata di Boattin dalla bandierina, Girelli di testa cerca il palo lontana, Sigurdardottir sovrasta Bonansea

77′ Halldorsson prova a raffreddare la pressione azzurra con un cambio: fuori Gunnarsdottir, dentro Gudmundsdottir

73′ Prosegue l’azione con il destro di Girelli, respinto da Sigurdardottir e con il tiro di Simonetti che sibila ad un centrimetro dal palo. L’Italia preme sull’acceleratore

73′ Contropiede azzurro con Simonetti che cede a Bonansea, vince un contrasto, destro e palo con la complicità di Sigurdardottir

71′ Di Guglielmo prova a colpire dopo una respinta corta dell’Islanda, ma la mira non è delle migliori

69′ Boattin anticipa un’avversaria e serve Bonansea che prende campo, ma tira troppo centralmente

65′ Corner tagliato di Simonetti, non riesce la girata di testa a Giacinti, allontana la difesa islandese

65′ Simonetti mette in mezzo, Giacinti anticipata di un soffio, sarà corner per l’Italia. 

62′ Simonetti allarga per Bonansea che vola a sinistra, arriva sul fondo, palla indietro per Bergamaschi che di piatto destro trafigge il portiere avversario per il pareggio azzurro!

62′ GOAL ITALIA!

61′ Punizione tagliata di Gisladottir, la palla arriva alla neoentrata Johannsdottir che calcia clamorosamente fuori

60′ Giallo per Bergamaschi, bruciata dallo spunto di S. Jonsdottir

59′ Girelli guadagna una punizione da una buona posizione laterale

58′ Nell’Italia entra Bartoli, esce Gama

57′ Doppio cambio nell’Islanda: escono G. Jonsdottir e Thorvaldsdottir, entrano Albertsdottir e Johannsdottir

56′ Rosucci di prima in area, spazza Viggosdottir

52′ Entra Girelli, esce Piemonte

49′ Fa densità in mezzo al campo l’Islanda, l’Italia non riesce a trovare spazi

45′ L’avvio del secondo tempo è dell’Italia

E’ Barbara Bonansea la novità della ripresa. Prende il posto di Caruso.

SECONDO TEMPO

Finisce il primo tempo, senza recupero. L’Italia va al riposo sotto di una rete, ci sono ancora 45 minuti per rimettere in piede la sfida.

43′ Retropassaggio corto di Boattin per Giuliani, che riesce comunque ad anticipare Thorvaldsdottir

42′ Piemonte per Giacinti che appoggia a Simonetti, verticalizzazione per Caruso, fuorigioco della numero 18 azzurra

40′ Altra rimessa laterale lunghissima di Jonsdottir, sbrogliano Giuliani e Piemonte

36′ Troppo alto il cross di Rosucci, preda di Sigurdardottir

33′ Piemonte si libera a destra, cross teso, l’Italia guadagna un altro corner

30′ Piemonte di sponda per Giacinti che, frettolosamente, calcia strozzando il destro

26′ Bergamaschi taglia verso il centro, piatto destro, parata comoda per Sigurdardottir

26′ Simonetti trova Piemonte sola in area, ma la milanista impatta male e manda fuori

23′ Boattin perde palla ingenuamente, Jonsdottir punta la porta, destro fuori che Giuliani controlla

20′ Bergamaschi trova Caruso al limite dell’area, destro piazzato troppo centrale, si accartoccia Sigurdardottir

17′ Rosucci per Giacinti che trova l’uno-due con Bergamaschi, cross basso dell’attaccante azzurro, chiusa in corner

13′ Jonsdottir salta Caruso e cambia gioco, Bergamaschi intercetta con un retropassaggio rischioso di testa verso Giuliani che è brava ad anticipare Thorvaldsdottir

12′ Piemonte addomestica un lancio lungo, Bergamaschi tenta la conclusione, palla larghissima rispetto alla porta difesa di Sigurdardottir

10′ Gama cerca Caruso in area, la juventina cade ma per l’arbitro non c’è niente

8′ Gunnarsdottir prova la girata al limite dell’area piccola, palla alta di poco

7′ Punizione lunga di Vilhjalmsdottir, ancora confusione in area azzurra, l’Islanda guadagna un corner.

5′ Simonetti pesca Piemonte in area di rigore, fuorigioco dell’autrice del gol contro la Francia

3′ Rimessa lunghissima di Sveindis Jonsdottir, si accende una mischia in area, Gama tocca appena, Vilhjalmsdottir di destro infila Giuliani.

3′ GOAL ISLANDA

1′ Calcio d’inizio affidato all’Islanda

PRIMO TEMPO

Prima verrà eseguito l’inno islandese, a seguire quello italiano.

Entrano in campo le squadre al Manchester City Academy Stadium.

Halldorsson, al contrario, conferma dieci giocatrici dalla partita contro il Belgio. L’unico cambio riguarda il terzino destro, con Vidarsdottir che prende il posto di Atladottir.

Milena Bertolini stravolge l’Italia: rispetto alla gara con la Francia rimangono fuori Girelli, Bonansea, Giugliano, Galli e Bartoli. Fiducia a Piemonte e Giacinti in avanti. Al centro della difesa confermate, nonostante la prova opaca di domenica, Gama e Linari. 

ISLANDA -Sigurdardottir, Vidarsdottir, Viggosdottir, Arnardottir, Gisladottir, Jonsdottir G., Brynjasdottir, Gunnarsdottir, Jonsdottir S.J., Thorvaldsdottir, Vilhjalmsdottir. A disposizione: Runarsdottir, Albertsdottir, Andradottir, Arnadottir, Atladottir, Gudmundsdottir, Gunnlaugsdottir, Jensen, Johannsdottir, Magnusdottir, Sigurdardottir. Allenatore: Halldorsson.

ITALIA – Giuliani, Di Guglielmo, Gama, Linari, Boattin, Bergamaschi, Simonetti, Rosucci, Caruso, Giacinti, Piemonte. A disposizione: Durante, Schroffenegger, Bartoli, Filangeri, Lenzini, Galli, Giugliano, Bonfantini, Bonansea, Girelli, Sabatino. Allenatore: Bertolini.

FORMAZIONI UFFICIALI

Buon pomeriggio amiche ed amici di Tutto Calcio Femminile. Dopo la batosta contro la Francia, l’Italia di Milena Bertolini oggi non può sbagliare contro l’Islanda. Serve assolutamente una vittoria alle Azzurre per giocarsi la qualificazione ai quarti di finale all’ultima giornata (lunedì 18 ore 21:00) contro il Belgio che tra poche ore sarà impegnato contro la forte formazione transalpina.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *