News

Live TCF – Como vs Roma CF 5-0 (32′, 55′ Rigaglia, 37′ Rizzon, 43′, 80′ Di Luzio)

22 Maggio 2022 - 14:50


Esplode la festa del Como Women! Le lariane vincono la Serie B e il prossimo anno giocheranno in Serie A! Il Como chiude a 60 punti, davanti al Brescia di un solo punto. Decima vittoria consecutiva per le ragazze di De La Fuente che si prendono tutti gli applausi del numeroso pubblico presente oggi al Sinigaglia.

90′ Non c’è recupero

85′ Taborda prova la botta da posizione defilata, conclusione alta

80′ Carravetta prova a sfondare a sinistra, Di Salvo respinge il primo cross, il secondo invece arriva in area, Di Luzio di sinistro fulmina Di Cicco. La bomber lariana tocca quota 16 centri in campionato

80′ GOAL COMO!

79′ Cerca ancora gloria Mariani, ma il tiro è strozzato ed esce

76′ Cambio per il Como: esce Hilaj, entra Cavicchia. Nuova sostituzione anche nella Roma CF: esce Manno, dentro Peri.

75′ La Roma CF si guadagna un calcio d’angolo. Dalla bandierina Manno.

74′ Di Luzio aggancia un lancio da centrocampo, esterno sinistro, Di Cicco è ancora fenomenale, la traversa le viene in soccorso

71′ Carravetta strappa a centrocampo, serve Mariani, siluro che Di Cicco alza sopra la traversa

67′ Esce un’applauditissima Rigaglia, Mariani al suo posto. Out anche Lipman, va dentro Dubini

60′ Altri cambi nelle fila giallorosse: fuori Borg e Conti, dentro Novelli e Vergari

60′ Erroraccio di Viandrisa che lascia sfilare per Di Cicco, si inserisce Picchi che per poco non mette dentro.

58′ Doppio cambio per il Como: escono Beil e Vergani, dentro Carravetta e Taborda

55′ Poker del Como con Rigaglia che di testa sfrutta un corner di Beil dalla sinistra. Doppietta per l’ex San Marino.

55′ GOAL COMO!

53′ Nella Roma CF esce Orlando ed entra Brandizzi. Nel frattempo Rizzon è rientrata in campo.

50′ Zoppica Rizzon che è costretta ad uscire momentaneamente dal terreno di gioco

49′ Ancora a terra Rizzon dopo un contrasto con Farnesi

48′ Como che è ripartito spingendo alla ricerca della quarta rete

45′ Iniziano gli ultimi 45 minuti della stagione

SECONDO TEMPO

Fischio finale di Chieffa, solo applausi per il Como che conduce per 3 a 0 grazie alle reti di Rigaglia, Rizzon e Di Luzio. A 45 minuti dal termine, le lariane sono in Serie A.

45′ Chieffa decreta un minuto di recupero

43′ Vergani sale a sinistra, rientra sul destro, palla a Rigaglia che vede e serve Di Luzio in area, il sinistro incrociato della 19 lariana è letale

43′ GOAL COMO!

42′ Cecotti sfonda a destra, cede a Beil che di prima gira a Pastrenge, destro da 25 metri, in due tempi Di Cicco

40′ Lazdauskaite approfitta di una dormita della retroguardia lariana, Bettineschi esce e dice di no. Ma la lituana era in fuorigioco.

37′ Va dal dischetto Rizzon, il capitano incrocia il destro e batte Di Cicco

37′ GOAL COMO!

36′ Rigaglia sfida Viandrisa, prova a superarla in area, la numero 4 giallorossa entra in scivolata, per Chieffa è rigore.

34′ Sono rimaste a terra Borg e Rizzon, sanitari in campo

32′ Disattenzione difensiva della Roma, Rigaglia entra in area, diagonale mancino, Di Cicco sfiora ma non basta. Il Como va in vantaggio e torna in vetta!

32′ GOAL COMO!

32′ Di Luzio arriva sul fondo, palla in mezzo, Salm sbuccia, Picchi di prima, mira sbagliata

30′ Scivolata pericolosa di Orlando su Picchi, ammonita la numero 3 giallorossa

28′ Rigaglia recupera una palla sporca, destro a giro, Di Cicco vola e sfiora, poi la traversa la aiuta

27′ Pastrenge batte sul secondo palo, Hilaj schiaccia di testa, Di Cicco blocca

26′ Borg ferma irregolarmente Hilaj sulla destra, punizione per il Como

25′ Lazdauskaite prova lo strappo palla al piede a sinistra, Rizzon chiude la lituana

24′ Si trovano a meraviglia Rigaglia e Di Luzio, la numero 19 lariana tenta il mancino a rientrare, Di Cicco è ancora perfetta

21′ Scambio tra Rizzon e Picchi, il capitano tenta il destro dal limite, Di Cicco è fenomenale e mette in corner

18′ Picchi rientra e va dentro per Rigaglia, passaggio troppo lungo

16′ Picchi va al cross da destra, traversa scheggiata poi Beil ci prova di destro, Di Cicco respinge e Di Fazio allontana

13′ Riparte la Roma CF, Vergani è in posizione e intercetta un’apertura giallorossa

12′ Rigaglia prova ancora a passare, il Como guadagna un nuovo angolo

10′ E’ un assedio del Como

9′ Ancora Beil da corner, va sul secondo palo, Lipman sfiora ma non indirizza nello specchio

8′ Picchi taglia il campo e riparte, serve Rigaglia che resiste ad un’avversaria, destro incrociato, Di Cicco con i piedi dice di no

6′ Beil dalla bandierina, sbuca Rizzon che devia verso la porta ma manda alto

5′ Picchi propone in mezzo, Rigaglia prova a girare ma viene anticipata da Farnesi

4′ Ancora Pastrenge scatenata a sinistra, cross per Di Luzio che di testa alza troppo la mira

3′ Pastrenge scodella in area, Rizzon svetta di testa e mette dentro. Gol annullato per fuorigioco del capitano lariano.

3′ Punizione da posizione laterale per il Como

1′ Comincia il match

PRIMO TEMPO

Si accendono i primi fumogeni nella tribuna del Sinigaglia

Le squadre fanno il loro ingresso in campo: tenuta bianca per la squadra di casa, tenuta giallorossa per le ospiti

ROMA CF – Di Cicco, Di Salvo, Orlando, Salm, Viandrisa, Di Fazio, Farnesi, Manno, Lazdauskaite, Borg, Conti. Allenatore: Piras. A disposizione: Draicchio, Silvi, Coda, Novelli, Peri, Taveri, Brandizzi, Grossi, Vergari.

COMO WOMEN – Bettineschi, Cecotti, Vergani, Lipman, Rizzon, Hilaj, Beil, Pastrenge, Picchi, Rigaglia, Di Luzio. Allenatore: De La Fuente. A disposizione: Small, Cavicchia, Mariani, Carp, Bianchi, Roventi, Carravetta, Taborda, Dubini.

FORMAZIONI UFFICIALI

Buon pomeriggio amiche ed amici di Tutto Calcio Femminile. Mentre a Ferrara Juventus e Roma si stanno contendendo la Coppa Italia 2021/22, allo stadio Sinigaglia di Como, la formazione del presidente Verga va a caccia degli ultimi punti che le consentirebbero, tra qualche mese, di affrontare bianconere e giallorosse nella massima serie. Per vincere il campionato cadetto le lariane dovranno superare un’altra squadra della capitale, quella Roma Calcio Femminile, già aritmeticamente retrocessa in Serie C.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *