News

Lione, l’esordio europeo e il percorso in D1: focus sulle avversarie della Juve

27 Ottobre 2022 - 14:20


Sfida affascinante quella che attende oggi la Juventus, in campo all’Allianz Stadium contro l’Olympique Lione per la seconda gara della Fase a Gironi di questa nuova Champions League. Attraverso i propri canali ufficiali la società bianconera ha proposto un focus sulla compagine francese. Eccolo di seguito:

Le Juventus Women tornano all’Allianz Stadium per affrontare il Lione campione d’Europa in carica che, proprio nella casa bianconera, ha alzato al cielo la Champions League qualche mese fa. L’appuntamento è per giovedì 27 ottobre alle 18:45 (biglietti disponibili qui). La sfida sarà valida per la seconda giornata della fase a giorni della UEFA Women’s Champions League. Scopriamo la formazione francese.

L’ESORDIO
Il Lione ha cominciato la sua Champions League con una pesante sconfitta in casa: 5-1 contro l’Arsenal. Di Malard il gol francese. La Juve, invece, ha inaugurato il girone con il 2-0 ai danni dello Zurigo firmato Cernoia e Bonansea.

LA SCORSA STAGIONE
Come accennato in apertura, il Lione è campione d’Europa in carica. L’OL ha conquistato la sua ottava Champions League sul terreno dell’Allianz Stadium in finale contro il Barcellona, riaccomodandosi sul trono abbandonato la stagione precedente, dopo cinque titoli consecutivi. Proprio le catalane erano riuscite a detronizzare le francesi, vendicatesi con il secco 3-1 in finale. Nel cammino che ha condotto Renard e compagne a riscrivere il proprio nome sull’albo d’oro c’è stato il faccia a faccia con le Juventus Women ai quarti di finale. All’andata, all’Allianz Stadium, un indimenticabile successo bianconero: 2-1 firmato Bonfantini. Al ritorno, in territorio francese, prova di forza delle padrone di casa, qualificatesi al turno successivo. Quella sfida, speciale e comunque indimenticabile, ve lo abbiamo raccontato in un modo unico.

IN PATRIA
Nonostante abbia dovuto fin qui fare i conti con diverse assenze, il Lione ha ricominciato il campionato su ritmi altissimi e, al momento, è in testa alla classifica. Cinque gare giocate, cinque vittorie, 15 i gol fatti, 4 quelli subiti. Questo weekend la formazione guidata da Bompastor non è scesa in campo, l’ultima gara di Division 1 è datata 16 ottobre, con successo 3-1 in casa del Bordeaux: in gol Malard, Renard e Horan. Quest’ultima è stata fin qui protagonista di un grande avvio di stagione”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *