News

Lione, Bompastor: “Andremo a Parigi per vincere ancora, dovremo sfruttare ogni errore”

30 Aprile 2022 - 10:45


L’Olympique Lione è in leggero vantaggio, ma la partita è ancora tutta da giocare. All’andata le padrone di casa erano riuscite ad imporsi sul PSG col risultato di 3-2 grazie alla doppietta di Macario e al sigillo di Renard e dunque nella sfida del Parco dei Principi avranno due risultati su tre a disposizione per conquistare la Finale. Queste le parole in conferenza stampa dell’allenatrice Sonia Bompastor:

“Abbiamo fatto le cose per bene. Tutto è stato messo a disposizione delle ragazze per recuperare al meglio, sia dal punto di vista atletico che mentale. Abbiamo ancora qualche incertezza su chi verrà a Parigi, decideremo dopo un’ultima riunione con lo staff medico. L’analisi che facciamo dell’andata è che è una vittoria importante, ci ha permesso di preparare la settimana in modo sereno e fiducioso. Questi sono elementi che dovrebbero darci fiducia. Abbiamo analizzato ciò che è successo: siamo stati in grado di segnare tre reti, ne abbiamo concesse due, ci sono cose che dovranno essere migliorate per assicurarci di essere più solidi in fase difensiva. Ho parlato personalmente e individualmente con ogni giocatrice in modo tale che ognuna sappia cosa dovrà fare nella partita di ritorno”.

Queste sono partite che spesso si giocano sui dettagli. L’idea è di concentrarsi sull’intero incontro. La squadra che commette meno errori avrà grandi possibilità di vincere. Noi, se ci sono delle pecche da sfruttare, siamo pronti a farlo. Ci stiamo preparando. Non appena l’avversario ti offre opportunità, devi sapere come punirlo. Nelle nostre abitudini ci avvieremo a questa partita per attaccare subito nonostante il vantaggio, per fare gol con la voglia di poter vincere ancora contro questa grande squadra di Parigi. Sappiamo che saremo al Parc des Princes, fuori, ma attaccheremo questa partita per vincerla.”

“Siamo pronti. Abbiamo le qualità per battere il PSG. Quando sei al Lione devi vincerle tutte. Abbiamo grandi obiettivi, il club è ambizioso, vogliamo vincere titoli. Vogliamo vivere queste partite. Davanti a noi avremo un’ottima squadra, ma anche noi lo siamo”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *