News

L’ex PSG Echouafni: “Barça favorito sul Lione, la Juve una realtà in grande crescita”

21 Maggio 2022 - 16:30


Grande attesa per la supersfida di stasera tra Barcellona e Olympique Lione, le due squadre che si giocheranno la Finale di Champions League all’Allianz Stadium di Torino. Intervenuto ai microfoni di Tuttosport, Olivier Echouafni, ex allenatore del PSG e della Nazionale francese, ha parlato cosi della gara e anche del percorso della Juventus. Queste le sue riflessioni:

“Mi aspetto una grande partita, parliamo di due squadre top che si affronteranno in un ambiente magnifico come quello dello stadio bianconero. Un pronostico? Barcellona. Le spagnole sono leggermente favorite per almeno due motivi. Sono le campionesse in carica, grazie al trionfo dell’anno scorso contro il Chelsea, e sono molto squadra. Hanno un gran collettivo che finisce per esaltare le individualità. A partire dalla Putellas, il Pallone d’Oro in carica, che a me ricorda un po’ Rakitic. Poi nel Barcellona, anche se non sarà al top a livello di ritmo dopo l’infortunio, rientrerà anche Lieke Martens. L’olandese è a scadenza di contratto e potrebbe trasferirsi al Psg. Vincere un’altra Champions sarebbe il modo migliore per salutare il Barcellona e una città, Torino, nella quale lo scorso dicembre ha conquistato il Golden Player. Il Lione ritrova il Barcellona in Finale come nel 2018-19, quando le francesi vinsero dominando. Il Lione è sempre il Lione, è una squadra esperta. Occhio a Ada Hegerberg, l’attaccante norvegese dell’OL”.

“La Juventus in Finale l’anno prossimo è un sogno impossibile? Di impossibile non c’è nulla, nel calcio. Le bianconere hanno vinto 5 scudetti e sono una realtà in grande crescita. L’introduzione del professionismo aiuterà i club italiani a compiere il salto di qualità. Le mie giocatrici preferite delle Juventus? Bonansea e Girelli, una coppia d’attacco stile Chiesa-Vlahovic. Se mi piacerebbe allenare in Italia? Certo. Ho sempre avuto un debole per l’Italia e per il vostro calcio. Vedremo…”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *