News

Lecce, Prieto a TCF: “Coach Indino mi ha conquistato e che brava capitan D’Amico, ha grandi valori peccato per il suo infortunio”

18 Agosto 2022 - 12:15


Noelia Prieto, il nuovo portiere del Lecce Women, ha cominciato a conoscere Lecce e il suo nuovo mondo calcistico. “Se ho scelto questa società un grande merito è di coach Indino. Vera mi ha convinto illustrandomi il progetto del club. Lei è bravissima e tutto il suo staff è estremamente preparato. Il Lecce ha alle spalle una storia importante nel femminile. C’è la volontà di tutti di tornare a livelli più alti. Di riconquistare un posto in Serie B”.

La spagnola aveva apprezzato da avversaria D’Amico. “Il capitano ha grandi valori. Peccato per l’infortunio, spero di vederla presto in campo. Devo dire che il Lecce che ho affrontato da avversaria ha sempre dimostrato di saper proporre un bel calcio”.

I suoi modelli calcistici a livello maschile sono stelle del calcio internazionale. “Ho sempre ammirato Courtois, che difende la porta del Real Madrid e Ter Stegen”. Per quanto riguarda i portieri donne Prieto torna nella sua Spagna. “Sono un’ammiratrice di Esther Sullastres, del Siviglia”.

Oltre al pallone c’è anche lo studio. Il nuovo portiere del Lecce spega: “Prima di venire in Italia a giocare a calcio lavoravo in un ospedale come infermiera”. Quello sarà il suo futuro. Ma senza fretta.

TCF (2 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *