Lecce, Indino: “Ci sta perdere a Roma contro la capolista, sono convinta che ci toglieremo ancora molte soddisfazioni”

Lecce Women

Il Lecce Women cade sul campo della capolista Res Roma, fin qui protagonista di un percorso netto: 14 vittorie in altrettante gare disputate. La formazione giallorossa ha messo in mostra ancora una volta tanti giovani talenti del proprio Settore Giovanile, ma non è riuscita ad avere la meglio contro le capitoline. Della gara ha parlato la coach delle salentine Vera Indino, queste le sue riflessioni:

“Nei primi 30 minuti direi che le mie ragazze hanno interpretato bene la gara. Tatticamente eravamo ben messe in campo e la Res non riusciva ad esprimere il suo gioco in maniera fluida. Dopo il secondo gol abbiamo perso un po’ di fiducia e di convinzione e per provare a recuperare lo svantaggio abbiamo lasciato tanti spazi e concesso alla Res diverse azioni in ripartenza. Nel secondo tempo direi che la squadra ha fatto molto meglio. Non ho molto da rimproverare alle ragazze, ci sta perdere a Roma contro la prima in classifica, sono contenta della prova delle giovani del settore giovanile e in particolare delle 2008, ancora una volta titolari. Questa squadra ha bisogno di ritrovare il suo nuovo assetto dopo i vari infortuni, le partenze, i nuovi arrivi e le assenze. Sono convinta che ci toglieremo ancora molte soddisfazioni”.