News

Lecce, D’Amico: “Siamo al 2° posto non per caso, con Marsano e Jaszczyszyn ci completiamo a vicenda”

12 Novembre 2022 - 12:00


Serena D’Amico, bomber e leader del Lecce Women, ha parlato in un articolo a firma di Sergio Rienzi analizzando il grande inizio di stagione della compagine giallorossa e soffermandosi poi sulla prossima gara, in programma contro il Chieti, uno dei big match del Girone C della Serie C. Queste le sue dichiarazioni:

“C’è un’ottima intesa tra me, Asia Marsano e Victoria Jaszczyszyn. Le nostre caratteristiche si incastrano perfettamente e ci completiamo a vicenda. Abbiamo fatto bene finora e continuiamo a lavorare con grande impegno tutti i giorni, anche nella cura dei dettagli, per migliorare ed essere ancora più decisive.”

“A differenza degli ultimi anni, in cui abbiamo sempre avuto un percorso abbastanza altalenante, quest’anno possiamo dire che, finora, è stato un cammino rettilineo. Tranne il passo falso con la Roma, infatti, le abbiamo vinte tutte e, a mio parere, giocando anche un buon calcio. Questo ci ha permesso di guadagnare il secondo posto in classifica, a sole 3 lunghezze dalla Res Roma, e forse nessuno se lo aspettava. Siamo lì e secondo me non per caso.”

“Il segreto? Il fatto di aver iniziato a lavorare subito con la rosa al completo è stata, forse, la carta vincente. Ci ha permesso, infatti, di assimilare gli aspetti tattici e tecnici, ma soprattutto di creare un’ottima intesa tra noi calciatrici in tutte le zone di campo.”

“La prossima col Chieti? Conosciamo molto bene il Chieti, è una squadra costruita per vincere il campionato. Sappiamo che non sarà facile, ma affronteremo le nostre avversarie a viso aperto, cercando di imporre il nostro gioco, consapevoli del nostro valore.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *