Le pagelle di TCF – Pink Bari: Difronzo pararigori, Cramer in affanno


PINK BARI

DIFRONZO 7 – Come all’andata ipnotizza Sabatino dagli 11 metri. Non può niente sui tre gol

QUAZZICO 6 – Un buon primo tempo sull’out di destra, nella ripresa va in difficoltà più di una volta contro le esterne viola

SORO 5,5 – Regge bene un tempo limitando Sabatino, poi cala anche lei alla lunga

WESTON 6,5 – Salva in più di un’occasione le offensive viola. Esce all’intervallo infortunata e la sua mancanza si sente

CRAMER 5 – Quello di terzino sinistro non è il suo ruolo e si vede. In vistosa difficoltà su Monnecchi e Thogersen

ERLID 5,5 – Come schermo davanti alla difesa regge bene solo per un tempo

MARRONE 5,5 – Non riesce ad incidere come esterna alta a destra

STRISCIUGLIO 6 – Mette energia e determinazione tra le linee

ZECCA 5,5 – Qualche buono spunto nel primo tempo, non si vede praticamente mai nella ripresa

NOVELLINO 5,5 – Anche lei come Marrone si concentra di più sulla fase difensiva ma non riesce a rendersi pericolosa in avanti

HELMVALL 6,5 – La solita nota lieta della Pink. Trova il suo gol numero 6 in Serie A

SUB

PARASCANDOLO 6 – Entra per dare vivacità sulla trequarti e spesso ci riesce

CAPITANELLI SV

LARENZA SV

SILVIONI SV

ALL. MITOLA 5,5 – Il muro della Pink regge per un tempo e anche grazie a Difronzo. Nella ripresa prova a vincerla ma negli spazi la Fiorentina punisce.

TCF