L’analisi di TCF – Un derby toscano nel segno del gol


Florentia San Gimignano-Empoli è una sfida più equilibrata di quanto possa apparire confrontando il percorso delle due squadre toscane. L’Empoli ha sei punti in più in classifica; ha segnato sei reti in più e ne ha subita uno in meno. Sulla carta sembrerebbe un derby dall’esito scontato ma non è così. La squadra di Spugna dovrà dare il massimo per conquistare tre punti che sarebbero preziosi per continuare la marcia verso l’alta classifica. Perché le statistiche non dicono tutto?

Intanto la Florentia nel suo fortino diventa molto più competitiva. Il campo di San Gimignano ha qualcosa di speciale che galvanizza e aiuta le ragazze di patron Becagli. Poi, la squadra di Carobbi sta crescendo nel suo pacchetto offensivo. Martinovic sta ritrovando la forma migliore; Cantore è una delle piacevoli novità di questo inizio di stagione e Pugnali chiude il tridente in maniera perfetta visto che ama lavorare per le compagne. La Florentia ha le carte in regola per segnare uno o più gol in questo derby toscano. Calcolando anche che le azzurre devono ancora crescere nella fase difensiva.

Lo stesso discorso vale capovolto. La leader neroverde Dongus avrà il suo bel daffare per arginare la macchina da gol Empoli. Polli sembra recuperata così come Glionna. Una delle coppie d’attacco più prolifiche del torneo. E, pure loro, con tanta voglia di continuare a stupire. Insomma, Florentia-Empoli promette gol e spettacolo. E come tutti i derby può regalare qualsiasi sorpresa.

TCF