La Juventus richiama le straniere, segnali di ripresa?


La Serie A Femminile TimVision potrebbe ripartire? In attesa di novità dalla Federazione e dal Governo in merito ad un protocollo sanitario che possa essere alla portata anche delle società del campionato femminile, segnali positivi arrivano dalla Juventus Women.

Il club bianconero ha infatti deciso di richiamare le giocatrici dall’estero e nelle prossime ore, oltre alla brasiliana Maria Alves già atterrata a Torino, torneranno in Italia anche Sembrant, Hyyrynen, Pedersen, Zamanian e Staskova. Per tutte loro, come per i colleghi della squadra maschile e per tutti quelli che giungono in Italia dall’estero, scatterà l’obbligo di quarantena per quattordici giorni. Un indizio positivo insomma riguardo alla possibile ripresa della Serie A femminile, fermatasi a Febbraio alla sedicesima giornata a sei gare dal termine.