News

La 10° di Serie A: la Juve ospita il Como a Vinovo, scontro salvezza Samp-Sassuolo

27 Novembre 2022 - 07:00


Dopo la larga vittoria del Milan Femminile sul campo della Fiorentina e quella della Roma in casa contro il Pomigliano, con le giallorosse che allungano in vetta alla classifica, la 10° giornata della Serie A proseguirà quest’oggi con altre due gare. Il turno ripartirà alle 12:30 con la Sampdoria che ospita a Bogliasco un Sassuolo rinfrancato dalla prima vittoria in campionato ottenuta domenica scorsa con il Pomigliano. Alle 14.30 toccherà invece alle campionesse d’Italia in carica della Juventus, che dopo il prezioso 1-1 con l’Arsenal sono attese dalla sfida di Vinovo contro il Como Women, intenzionato a dare continuità alle recenti ottime prestazioni. La Juventus ha vinto tutte le 25 gare disputate in Serie A contro squadre neopromosse, segnando 90 gol e subendone solo 9, una striscia che la Vecchia Signora proverà ad allungare per celebrare insieme ai propri tifosi il 51° successo casalingo in campionato.

La giornata si chiuderà poi lunedì con il posticipo tra Parma e Inter. Le gialloblu, dopo la clamorosa sconfitta con la Juve che è riuscita a ribaltare il risultato nei minuti di recupero, sembrano aver beneficiato del cambio in panchina e nel Monday night del ‘Tardini’ (calcio d’inizio ore 19) andranno a caccia della seconda vittoria stagionale, mentre le nerazzurre – dopo tre turni senza successi – puntano il bottino pieno che permettere alla squadra di continuare l’inseguimento al terzetto di testa.

10ª GIORNATA SERIE A

Domenica 27 novembre – ore 12.30
SAMPDORIA-SASSUOLO (diretta su TimVision)
Campo Sportivo Tre Campanili – Bogliasco (GE)

Domenica 27 novembre – ore 14.30
JUVENTUS-COMO (diretta su TimVision)
Juventus Training Center – Vinovo (TO)

Lunedì 28 novembre – ore 19
PARMA-INTER (diretta su TimVision)
Stadio Ennio Tardini – Parma

ROMA-POMIGLIANO 2-0  Giocata Ieri
FIORENTINA-MILAN 1-6  Giocata ieri

TCF

(Fonte: FIGC)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *