News

La 1° di Serie B: colpi esterni per Chievo, Tavagnacco e Torres. Pari nel big match Lazio-Brescia

18 Settembre 2022 - 18:15


Nella 1ª giornata della Serie B Femminile 2022/23 sette squadre centrano i tre punti (Arezzo, Chievo Verona Women, Cittadella, Napoli Femminile, Sassari, Tavagnacco e Ternana), mentre due si dividono il bottino: Lazio e Brescia. Negli anticipi del sabato arrivano i successi per la Ternana e per il Napoli Femminile. Le umbre battono con un secco 3-0 il Ravenna Women grazie alla doppietta di Spyridonidou (ex Pink Bari, il cui titolo sportivo è stato proprio rilevato dal club rossoverde) e alla rete di Lombardo in avvio. Le campane invece esordiscono nel torneo cadetto con un 3-2 sul Trento, una delle formazioni neopromosse dalla C, grazie a un 3-2 firmato da Ferrandi, Nozzi e Pinna – vane le reti di Bielak e Rosa nella ripresa per le padrone di casa.

Nelle sfide domenicali invece spiccano i risultati di Lazio e Hellas Verona, due delle tre retrocesse in B al termine della scorsa stagione (insieme al Napoli Femminile). Le biancocelesti, nel match casalingo con il Brescia guidato dall’ex allenatore delle Aquilotte Seleman, si portano avanti con Toniolo allo scadere del primo tempo, ma al 90’ vengono raggiunte dal gol di Fracas per le Leonesse. Le venete invece perdono la prima partita di campionato contro la Sassari Torres: a bersaglio Vergani per le gialloblù, Iannazzo e Congia invece le autrici della rimonta sarda.

Tre punti illustri quelli conquistati dalla neopromossa Arezzo contro la San Marino Academy: in casa delle toscane Bassano sblocca il parziale alla mezzora, momentaneo pareggio di Accornero e zampata vincente di Gnisci a un quarto d’ora dal 90’, che sigilla il definitivo 2-1 per le esordienti di mister Testini. Perdono invece, nel primo turno di campionato, il Genoa (subentrato al Cortefranca tramite l’acquisito del titolo sportivo) e l’Apulia Trani, neopromosso dalla C. Le liguri incassano un 3-1 contro il Tavagnacco frutto della doppietta di De Matteis e della rete di Licco – di Parodi su calcio di rigore la rete del momentaneo 1-2 interno.

Sconfitta 2-0 invece al “Nicola Lapi” di Trani l’Apulia di Pistolesi: passa 2-0 il Chievo Verona Women, grazie alle reti di Massa nel primo tempo e Mascanzoni nella ripresa. Vittoria infine, in questa domenica di Serie B, per il Cittadella contro il Cesena, unico scontro di quelli in programma in questa due giorni di campionato già andato in scena nel torneo cadetto 21/22. Le venete superano la formazione romagnola 2-1 in casa grazie alle firme di Ferin e Dahlberg – nel mezzo il gol di Distefano per le bianconere.

Risultati della 1ª giornata di Serie B Femminile 2022/23

Trento-Napoli Femminile 2-3
26’ Ferrandi (N), 42’ Nozzi (N), 45’ Pinna (N), 58’ Bielak (T), 68’ Rosa (T)

Ternana-Ravenna Women 3-0
4’ Lombardo (T), 39’ Spyridonidou (T), 58’ Spyridonidou (T)

Apulia Trani-Chievo Verona Women 0-2
19’ Massa (C), 54’ Mascanzoni (C)

Hellas Verona-Sassari Torres 1-2
45’+2’ Vergani (V), 72’ Iannazzo (S), 89’ Congia (S)

Arezzo-San Marino Academy 2-1
28’ Bassano (A), 54’ Accornero (SM), 74’ Gnisci (A)

Cittadella-Cesena 2-1
22’ Ferin (CI), 64’ Distefano (CE), 74’ Dahlberg (CI)

Genoa Women-Tavagnacco 1-3
4’ De Matteis (T), 26’ Andreoli (T), 39’ rig. Parodi (G), 55’ Licco (T)

Lazio Women-Brescia 1-1
45’ Toniolo (L), 90’ Fracas (B)

Programma della 2ª giornata di Serie B Femminile 2022/23
Domenica 25 settembre

Brescia-Arezzo
Cesena-Trento
Chievo Verona Women-Cittadella
Napoli Femminile-Apulia Trani
Ravenna Women-Genoa Women
San Marino Academy-Hellas Verona
Sassari Torres-Ternana
Tavagnacco-Lazio Women

TCF

(Fonte Figc)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *