News

Juventus, Montemurro: “Col Como non siamo stati al livello ma credo nello Scudetto, Bonfantini si vede solo a sprazzi e sul mercato…”

29 Novembre 2022 - 12:20


Grande rammarico nelle parole post partita di Joe Montemurro, con il tecnico bianconero che con amarezza ha commentato ai microfoni di JTV il pareggio per 1-1 ottenuto contro il Como Women, sottolineando come la squadra non sia stata al suo solito livello. Queste le dichiarazioni dell’allenatore:

“Abbiamo piccoli pezzi di tante cose che non funzionano. Dobbiamo cambiare e fare gol. Non so cosa non funzioni, non posso puntare il dito. Non siamo stati al livello. Basta. La squadra che ho messo in campo poteva vincere la partita. Io credo nella rosa, la Champions non c’entra nulla. Non siamo stati al livello.”

“Bonansea? Ha sentito qualcosa, era un rischio farla giocare. Abbiamo cercato di portare in campo le altre, ma quando so che c’è un rischio non vado avanti. Questo però fa parte della situazione. Non siamo stati al livello, complimenti al Como. Mi aspettavo un Como aggressivo, gioca bene. Hanno diverse idee, complimenti a loro. Hanno fatto due tiri in porta, sbagliato un rigore e hanno meritato un punto.”

“Credo nello Scudetto, non c’è nulla che ci fa alzare bandiera bianca. Siamo a novembre/dicembre, c’è tanto da fare. Queste squadre ci mettono in difficoltà, hanno la consapevolezza di poter fare bene.”

“Bonfantini si vede solo a sprazzi. Abbiamo cercato di farla partire dall’inizio, ma forse non riesce ad entrare nei ritmi giusti. Devo valutare meglio, aspettiamo una Bonfa che deve illuminare le partite.”

“Mercato? Siamo sempre lì a valutare. Ovviamente le altre si sono rinforzate, vediamo dove vogliamo andare e a cosa vogliamo puntare. Valutiamo due o tre situazioni.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *