Juventus, c’è il saluto di Pfattner: “Un semplice grazie non basta, un privilegio aver potuto conoscere persone così”

Pfattner

Negli scorsi giorni vi abbiamo riferito della nuova avventura calcistica di Elisa Pfattner, giovane talento di proprietà della Juventus che è approdata all’USV Neulengbach, formazione della massima serie austriaca, con la formula del prestito per la prossima stagione. L’esterna classe 2004, protagonista quest’anno sia nella squadra Primavera che in quella di mister Montemurro, continuerà dunque a crescere in quella che sarà la sua prima vera esperienza con le grandi. Pfattner, sui propri social, ha voluto salutare tutto l’ambiente bianconero e le sue compagne con questo breve messaggio: “Un semplice grazie non basta per tutto ciò che mi avete dato in questi tre anni a Torino, per tutte le esperienze vissute, ma soprattutto per il privilegio di aver potuto conoscere persone come voi lungo il mio percorso. Siete famiglia. A presto, Eli.”

TCF