News

Ivrea, Mussano: “La squadra è stata formidabile nel sapersi reinventare, dopo la rottura del crociato sono più carica che mai”

7 Agosto 2022 - 13:45


Attaccante classe 2000 in forza all’Ivrea, Federica Mussano ha fatto un bilancio della stagione passata della formazione piemontese, terminata con un ottimo settimo posto nel Girone A della Serie C, parlando anche del suo infortunio al crociato patito proprio quest’anno. Queste le sue dichiarazioni a CalcioinRosa:

“Ho iniziato a tirare i primi calci ad un pallone all’età di 6 anni con i maschietti fino al raggiungimento dell’età limite, che mi ha costretto a rimanere ferma per 4 anni circa per mancanza di squadre femminili nel mio paese. A seguire, all’incirca 4 anni fa sono poi ritornata a calcare i campi di calcio approdando nell’Ivrea.”

“Sono soddisfatta dell’andamento della stagione, terminata con il raggiungimento degli obiettivi preposti, nonostante la mia annata e quella di altre tre compagne di squadra titolari sia stata condizionata da un infortunio al crociato. La squadra è stata formidabile nel sapersi reiventare, compattandosi nel ripartire verso la medesima direzione.”

“Il successo con la Ternana ci ha dato la consapevolezza della nostra forza, del nostro essere gruppo. La felicità avvertita negli occhi di ogni ragazza a fine partita ci ha emozionato e caricato, facendosi sentire parte integrante di una società, in cui ogni parte dello staff ha dato il massimo per il raggiungimento del bene comune.”

“Il mio infortunio è stato alquanto inaspettato, imprevedibile per un’atleta con la mia muscolatura e fisicità, ma al tempo stesso non mi ha scoraggiato, temprandomi e dandomi una ulteriore spinta per ripartire in vista della prossima annata.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *