News

Italia, Simonetti: “Fa davvero male uscire così, ora non dobbiamo piangerci addosso ma rialzarci”

22 Luglio 2022 - 06:30


Ha lasciato tutto in campo Flaminia Simonetti, la centrocampista dell’Inter che, inizialmente da riserva e poi da titolare, ha lottato per invertire la rotta dell’Italia a Euro 2022. Purtroppo il nostro Europeo è finito con l’eliminazione ai gironi, ed ecco le parole della giocatrice condivise sul suo profilo Instagram:

“È stato un viaggio bellissimo, ma purtroppo è durato troppo poco. Sono molto delusa, ma allo stesso tempo grata per tutto il sostegno ricevuto sia dalle persone che ci seguivano direttamente dallo stadio, sia da chi ci ha tifato da lontano. È stata un’esperienza unica e speciale, che porterò sempre con me. Mi sento davvero privilegiata ad aver avuto la possibilità di prendere parte a questo europeo e ad aver condiviso questo mio sogno con persone così speciali. Abbiamo lottato e dato tutto”.

“Fa davvero male andare a casa dopo cosi poco tempo e vedere i nostri sogni andare in frantumi, ma si sa che è anche da questi momenti che si impara tanto. È importante, però, non piangersi addosso ma, al contrario, concentrarsi al massimo per affrontare al meglio tutto ciò che ci aspetta nei prossimi mesi. Porterò ogni momento vissuto in questo lungo periodo con me e farò tesoro di tutto quello che ho avuto la possibilità di imparare stando qua. Forza Italia sempre!”

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *