Italia fuori dal Mondiale, il Ministro Abodi: “Si faccia tesoro di quest’esperienza, sarà la FIGC a valutare”

Italia

A margine della prima riunione del cda di ‘Sport e Salute’ il Ministro per lo sport e i giovani Andrea Abodi ha rilasciato il suo commento sull’Italia, eliminata prematuramente dal Mondiale dal Sudafrica. Una lunga coda di polemiche che il componente del Governo ha cercato di affrontare dal lato costruttivo, con la speranza che questa debacle possa portare il nostro calcio a correggere i difetti che lo perseguitano. Di seguito la sua dichiarazione, riportata dall’Ansa:

“È chiaro che c’è amarezza, ma sarà la Figc a fare le valutazioni. È importante che si faccia tesoro anche di un’esperienza negativa come questa. Io spero che il calcio, anzi lo sport femminile in generale, possa essere sostenuto ulteriormente a ogni livello, non per circostanza nel momento delle vittorie o per polemica nelle sconfitte, ma per la profonda convinzione che si debba arrivare a una parità di attenzioni e di opportunità. Le difficoltà siano da stimolo, lo sport italiano non finisce mai di farci gioire, anche se ogni sconfitta crea sempre amarezza”.

TCF

News
Serie A
Serie B
Serie C