News

Italia, Boattin: “L’Algarve ci ha dato la carica per queste sfide, la Lituania non è da sottovalutare”

6 Aprile 2022 - 15:20


Terzino sinistro della Juventus Women e della Nazionale Italiana, Lisa Boattin ha parlato dal ritiro di Coverciano dove le Azzurre stanno preparando le due sfide con Lituania e Svizzera, fondamentali per l’approdo diretto ai prossimi Mondiali. Queste le sue dichiarazioni ai microfoni federali:

 “In Algarve abbiamo fatto un ottimo torneo, che ci lascerà molto. Ci lascerà lo spirito di sacrificio che abbiamo trovato, abbiamo affrontato squadre molto forti con l’atteggiamento giusto, con lo giusto spirito di squadra. Sono partite che ci serviranno molto per affrontare queste due partite che ci aspetteranno adesso.”

“Ci aspettano due partite che sono fondamentali. Vogliamo conquistare questo Mondiale e dobbiamo vincerle entrambe. Dovremo essere concentrate e focalizzate su questo obiettivo. Non sarà facile, perché la Lituania è una squadra molto chiusa, sarà difficile fargli gol e non dovremo fare l’errore di pensare alla Svizzera, perché la Lituania è una squadra da non sottovalutare. Dovremo essere tutte concentrate e unite per raggiungere l’obiettivo.”

“Anche in casa della Lituania abbiamo fatto fatica a segnare. E’ una squadra molto chiusa, aggressiva, forte nei duelli, quindi non possiamo pensare già alla Svizzera, perché la Lituania è una squadra non meno importante della Svizzera. Dovremo essere concentrate e cercare di avere molta pazienza e di sfruttare le occasioni che avremo.”

“La mia ultima settimana? Le partite di Champions sono un po’ come quelle in Nazionale, devi cercare di raccogliere ogni piccolo particolare per sfruttarlo anche in Nazionale. Ora dovremo cercare di azzerare, dimenticare le cose dei nostri club, perché dovremo essere concentrate su queste due partite. Il Mondiale è un obiettivo che dobbiamo raggiungere.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *