News

Inter, Guarino: “Che sia la Juve o il Pomigliano ci vuole sempre il giusto atteggiamento, Polli se sta bene è questa”

18 Settembre 2022 - 17:00


La coach dell’Inter Rita Guarino è stata intervistata da LA7 al termine della gara stravinta contro il Pomigliano. All’allenatrice nerazzurra viene chiesto soprattutto del suo reparto offensivo e dell’importanza di affrontare qualsiasi gara nel modo giusto. Che si chiami Juventus la settimana scorsa o Pomigliano in queest’ultimo caso.

“Il livello si sta alzando, non possiamo sottovalutare nessuno. L’anno scorso non siamo riusciti a battere il Pomigliano e quindi è stata una vittoria importante per sfatare questo tabù. Abbiamo fatto una prestazione convincente. Ogni squadra va affrontata nel modo giusto che sia la Juventus o che sia il Pomigliano perchè alla fine contano i punti.

“Polli da sempre è un’attaccante che ha fisico e tecnica. E’ stata infortunata spesso negli ultimi anni ma nessuno ha messo in dubbio le sue qualità, bisognava aiutarla a farla stare bene e stavolta si è vista”.

“I gol per un’attaccante sono importanti, uscire con il pallone della tripletta è ancora meglio ma mi è piaciuto come ha fatto salire la squadra, come attirava le marcatrici su di sè per liberare spazi alle compagne, mi è piaciuto come ha gestito la palla spalle alla porta. Ma questa è Polli, in attacco siamo messe bene. In attacco sono tutte brave perchè hanno qualità fisiche e tecniche e dialogano bene sia nel corto che nel lungo, sono ottime attaccanti”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *