News

Inghilterra, il West Brom asseconda le sue calciatrici: addio ai pantaloncini bianchi

8 Ottobre 2022 - 11:40


Il West Bromwich Albion è uno dei club storici del campionato femminile inglese. Le ‘baggies’ sono state tra le prime squadre della Premier League a creare una sezione femminile. Pur non giocando ora in prima divisione, l’impegno del club verso la progressività e l’inclusivo rimane degno di nota. Dopo aver chiesto un parere alle calciatrici, la società ha infatti deciso di cambiare il colore dei pantaloncini da bianco a blu navy, per evitare inconvenienze causati dal ciclo mestruale. Un gesto raccontato in questo comunicato: “La squadra femminile del West Bromwich Albion indosserà pantaloncini blu navy nel loro primo kit per la stagione 2022/23. La decisione di effettuare questo cambio di colore dal bianco al blu è stata presa dopo aver consultato il nostro team. Indossare abiti bianchi durante le mestruazioni è un problema che è stato messo in evidenza da tutte le donne in questo sport e faremo in modo che ciò venga preso in considerazione anche in futuro”.

Questo il commento della capitana Hannah George“È bello vedere che il club ha sostenuto la nostra richiesta di avere dei pantaloncini in blu scuro. Rappresentare il club in modo professionale è molto importante per noi, questo ci aiuterà a concentrarci maggiormente sulle nostre prestazioni in campo, senza avere preoccupazioni o ansie”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *