News

Giulia Di Camillo: “L’Italia di Bertolini merita il Mondiale, dopo la disfatta maschile c’è ancora più bisogno di Azzurro”

8 Aprile 2022 - 15:00


La Serie A Femminile lascia spazio per qualche settimana agli importanti impegni della Nazionale Italiana, che sfiderà Lituania e Svizzera in quelli che saranno due passaggi fondamentali per l’accesso delle Azzurre al prossimo Mondiale. Giulia Di Camillo, giornalista nonchè giocatrice del Chieti Femminile protagonista in Serie C, ha parlato del gruppo Azzurro e della stagione della Juventus sulle colonne di TuttoJuve. Queste le sue dichiarazioni:

“Ci sono nove giocatrici di livello nella nostra Nazionale. La loro presenza dà un bel segnale che non si vede, ad esempio, tra gli azzurri di Mancini, dove non esiste un vero e proprio blocco bianconero. C’è anche un altra colonia che è quella della Roma con otto giocatrici. L’Italia di Bertolini merita il Mondiale. E dopo la disfatta maschile c’è ancora più bisogno di azzurro”.

“Il bilancio in casa Juve? Il bilancio è decisamente positivo. Credo che la Juventus sia a un passo dall’ennesimo scudetto. Le bianconere si giocheranno la semifinale di Coppa Italia, non dimentichiamocelo. E poi c’è lo straordinario cammino in Champions, è stato fatto un salto di qualità molto importante. In passato il calcio italiano femminile è stato in grado di arrivare lontano in Europa con l’ormai ex Bardolino Verona, è vero. Ma oggi ci sono una consapevolezza e una struttura differenti. Ora non bisogna accontentarsi e non considerare il cammino di Montemurro un’impresa ma qualcosa di grande che va replicato”.

TCF (1 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *