News

Giudice Sportivo Serie A: nuova inibizione per Pipola, un turno per Bragonzi e Cernoia

30 Settembre 2022 - 07:00


Attraverso una nota condivisa sui propri canali ufficiali, la Federazione ha comunicato le decisioni del Giudice Sportivo dopo la quarta giornata della Serie A. Non c’è pace per il Presidente del Pomigliano Raffaele Pipola, già inibito fino al 30 ottobre per le vibranti proteste durante la gara contro la Roma della prima giornata, che si è nuovamente visto prolungare il provvedimento fino al 20 novembre. Squalifiche di una giornata anche per il tecnico del Como de la Fuente e per le giocatrici Bragonzi e Cernoia, entrambe espulse. Questa la nota condivisa:

“Il Giudice Sportivo Avv. Sergio Lauro, nella seduta del 27 settembre 2022 ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano: 
Serie A Femminile TIM
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. Gare del 24, 25 Settembre 2022.

A CARICO DEI DIRIGENTI

Inibizione fino al 20/11/2022
PIPOLA RAFFAELE (POMIGLIANO C. FEMMIN. SRL) Per essere, nell’intervallo fra il primo e il secondo tempo, entrato nel terreno di gioco avvicinandosi per salutare i collaboratori della Procura Federale, che stazionavano vicino al cancello di accesso alle tribune; permanendo per circa venti minuti. Al termine dell’incontro accedeva allo spogliatoio della propria squadra e successivamente usciva e si collocava innanzi alla porta dello stesso, dove si intratteneva con alcuni componenti della squadra; per poi allontanarsi definitivamente. Pur essendo inibito come da decisione C.U. n. 22/DCF del 30/08/2022. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 9, 13, comma 2, 19 comma 3 codice giustizia sportiva, valutate le modalità complessive della condotta e ritenuta la continuazione fra le condotte poste in essere. (Inibizione da scontarsi dopo il termine della sanzione in corso r.proc.fed.)

A CARICO DEI TECNICI

Squalifica per 1 gara
DE LA FUENTE SEBASTIAN ANDRE (F.C. COMO WOMEN S.R.L.) Per avere, al 42° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

AMMONIZIONI

Seconda Sanzione
SPUGNA ALESSANDRO (A.S. ROMA SPA)

Prima Sanzione
ROSELLI CARMELO (ACF FIORENTINA S.R.L.)

A CARICO DELLE CALCIATRICI

ESPULSE
Squalifica per 1 giornata effettiva di gara
BRAGONZI ASIA (U.S. SASSUOLO CALCIO S.R.L.) Per essersi resa responsabile di un fallo grave di giuoco.
CERNOIA VALENTINA (F.C. JUVENTUS SPA) Per essersi resa responsabile di un fallo grave di giuoco.

AMMONIZIONI

Quarta Sanzione Diffida
PIRONE VALERIA (PARMA CALCIO 2022 S.R.L.)

Seconda Sanzione
ADAMI GRETA (A.C. MILAN SPA)
HILAJ ALMA (F.C. COMO WOMEN S.R.L.)
KRAVETS DARYA (F.C. COMO WOMEN S.R.L.)
MELLA SARA (U.S. SASSUOLO CALCIO S.R.L.)
PARISI ALICE (ACF FIORENTINA S.R.L.)
SPINELLI GIORGIA (U.C. SAMPDORIA SPA)

Prima Sanzione
ASLLANI KOSOVARE (A.C. MILAN SPA)
BONFANTINI AGNESE (F.C. JUVENTUS SPA)
CECOTTI CHIARA (F.C. COMO WOMEN S.R.L.)
FALLICO BIANCA (U.C. SAMPDORIA SPA)
PASSERI ANGELA (POMIGLIANO C. FEMMIN. SRL)
PASTRENGE LUCIA (F.C. COMO WOMEN S.R.L.)
POPADINOVA EVDOKIA DIMITRO (U.S. SASSUOLO CALCIO S.R.L.)
RE CECILIA (U.C. SAMPDORIA SPA)
SONSTEVOLD ANJA (F.C. INTERNAZIONALE MILANO SPA)

IL GIUDICE SPORTIVO Sergio Lauro”

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *