News

Gioia Torres, riecco la vittoria: Ravenna battuto 2-0

5 Dicembre 2022 - 14:30


Grande gioia in casa Torres Femminile per il ritorno alla vittoria. La formazione sarda centra il suo secondo successo in campionato battendo 2-0 il Ravenna grazie alle reti di Iannazzo e di capita Congia. Questa la cronaca del match condivisa dai canali ufficiali del club sardo:

“Ben tornata Torres. Dopo il pareggio per 2-2 ottenuto nella trasferta di Arezzo le ragazze di mister Ardizzone, nel decimo turno di Serie B Femminile, hanno portato a casa una importantissima vittoria contro il Ravenna per 2-0. Iannazzo nel primo tempo e Congia nel secondo hanno regalato i tre punti alle sassaresi. In campo dal primo minuto il nuovo acquisto della Torres Samia Adam che si è subito resa protagonista andando vicino al gol al 6’. Servita al centro dell’area da Poli, dopo aver saltato con uno stop a seguire il difensore giallorosso, di destro ha provato la conclusione. Il suo tiro però è stato salvato in corner grazie a un grande intervento in scivolata di Tonelli. Ancora la giocatrice statunitense al 19’ è andata vicinissima al gol. Sul cross di Peare la numero 19 delle rossoblù ha provato la conclusione di prima intenzione senza però riuscire a centrare la porta. Il vantaggio della Torres è arrivato al 23’ con il gol di Iannazzo. Sul cross di Poli la numero 14 rossoblù si è fiondata sul pallone, anticipando le avversarie e regalando di destro l’1-0 alle sassaresi. La prima occasione per le ospiti è arrivata al 28’. Sugli sviluppi di un cross da calcio piazzato l’ex Gardel ha staccato più in alto di tutte e il suo colpo di testa è terminato di qualche metro lontano dalla porta difesa da Siejka. Al 36’ è stata ancora una volta Adam a illuminare la manovra delle sassaresi. Dopo aver saltato con la suola Domi, da posizione centrale sui 25 metri ha provato la conclusione diretta in porta. Tiro potente e ben indirizzato che si è spento di poco sopra la traversa. Nel finale di primo tempo al 44’ Iannazzo, dopo aver saltato Giovagnoli, dall’out mancino ha provato la conclusione sul secondo palo. Il tiro della numero 14 delle sassaresi però è uscito di poco a lato. Nella ripresa le rossoblù hanno continuato a creare tanto in avanti. Al 54’ Adam, su una bella iniziativa sul fondo del campo di Devoto, ha ricevuto il pallone al centro dell’area. Nel tentativo di saltare un’avversaria per portarsi al tiro è stata anticipata dall’uscita di Vicenzi. Al 61’ il Ravenna si è fatto vedere nella trequarti sassarese. Su una rapida ripartenza di Scarpelli, Weithofer con una grandissima diagonale difensiva si è resa protagonista di un tempestivo intervento, sventando l’azione delle ospiti e salvando il risultato. Al 63’ la Torres ha provato con Adam a mettere in cassaforte il risultato. La giocatrice statunitense, dopo aver rubato il pallone a Domi, si è trovata in solitaria di fronte al portiere. Il grande intervento di Vicenti però ha impedito alle sassaresi di mettere a segno il 2-0. Al 75’ è arrivato il raddoppio della Torres. Sul calcio d’angolo di Peddio il capitano rossoblù Congia ha anticipato tutte e di testa ha battuto Vicenti piazzando il pallone a fil di palo. Le rossoblù di mister Ardizzone non hanno mollato di un centimetro e all’85’ sono andate vicinissime al 3-0 con Fadini. È stato il palo a fermare il tiro di Fadini che, servita a centro area da Devoto, con il mancino stava solo per questione di centimetri non è riuscita a calare il tris. Una vittoria importante che dà morale e sicurezze in vista del prossimo importante impegno in casa del Brescia”.

TORRES FEMMINILE-RAVENNA WOMEN 2-0

Reti: Iannazzo 23’, Congia 75’

Torres Femminile: Siejka, Peare, Congia, Tola, Weithofer; Costantini, Blasoni; Poli (50’ Peddio), Iannazzo, Adam; Devoto
A disposizione: Deiana, Quidacciolu, Carrozzo, Marenic, Fadini, Pitittu, Peddio, Congia A., Sotgia
. Allenatore: Mauro Ardizzone

Ravenna Women: Vicenzi, Tonelli, Domi, Carrer (59’ Scarpelli), Burbassi, Mariani, Giovagnoli, Raggi, Gardel, Gianesin
A disposizione: Canedeloro, Barbaresi, Scapelli, Mascia, Casarasa, Carli
Allenatore: Massimo Ricci

Arbitro: Federico Batini (sez. Foligno) Assistenti: Mauro Ottobretti e Marco Crostella (sez. Foligno)

Ammonite: Domi (R) 32’, Gianesin 53’ (R), Devoto 70’ (T), 77’ Adam (T), 79’ Weithofer (T)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *