Fiorentina, Tortelli: “Orgogliosa della mia Firenze, è la più bella del mondo”


Interessante intervista rilasciata da Alice Tortelli, centrale difensiva della Fiorentina Femminile, ai canali ufficiali social delle viola. La giocatrice classe 1998 è andata oltre al mondo calcistico, parlando della sua carriera università e della bellezza della sua Toscana. Queste le sue dichiarazioni:

Oltre al calcio, studio all’Università di Firenze, studio Ingegneria Biomedica. Non so dire se questo è un piano B o ciò che posso fare quando finirò di giocare a calcio. Sinceramente spero di potermi dedicare a un futuro lavoro solo una volta terminata la carriera calcistica.

Come tutti i fiorentini sono molto orgogliosa della città, penso che Firenze sia la città più bella del mondo. Più che il centro città a me piace vivere la parte bosco, campagna, sono una persona a cui piace più vivere la parte montana della Toscana, anche perché ho un babbo che va ogni fine settimana a cercare funghi e quindi anche a me piacciono le passeggiate, salire in cima alle vette, andare su e trovare la neve. Più che la parte dei monumenti, preferisco vivere quest’altra parte. In Toscana c’è tutto, il mare, la montagna, la cultura, la bellezza dei monumenti, possiamo trovare tutto.