Fiorentina, Cincotta: “Delusi per il pareggio”


Antonio Cincotta è profondamente deluso. La sua Fiorentina aveva la vittoria in pugno. “Mi dispiace -osserva il tecnico viola- soprattutto per quello che è successo nel primo tempo. Eravamo in vantaggio, abbiamo colpito un palo e una traversa e abbiamo sbagliato un rigore. Non è facile creare così tante occasioni in casa della Roma. Tra l’altro proprio alla vigilia ho perso le due centrali difensive. Giocare una gara così importante con assenze di questo livello non è una buona cosa. Però il gruppo ha compensato queste assenze. Anche nella ripresa abbiamo creato tante occasioni da gol. Poi, basta una piccola disattenzione e rovini tutto. La Juve imprendibile? Proveremo a recuperare anche se sarà difficile. E sarà difficile anche conquistare il secondo posto che vale la Champions”.