News

Fiammamonza, Ienna: “Qui per riconquistare la fiducia nei miei mezzi, avevo bisogno di sentire la stima dell’ambiente circostante”

30 Settembre 2022 - 12:45


Dopo una stagione sfortunata alla Solbiatese Azalee, il talento classe 2002 Alessia Ienna ha deciso di approdare al Fiammamonza, dove ha subito esordito alla grande siglando una tripletta alla 1° giornata del campionato contro il Su Planu. La giocatrice si è raccontata sulle pagine di Calcio in Rosa. Queste le sue dichiarazioni:

“Ho iniziato a tirare i primi calci ad un pallone all’età di 7 anni, partendo con i maschietti del Fenegrò. A seguire ho indossato la casacca del Como nelle sue naturali evoluzioni societarie per ben 8 anni, disputando buone stagioni fino alla sventura della rottura del crociato e menisco avvenuta nel 2019 e conseguente prestito non fortunato alla Solbiatese nello scorso anno.”

“Perché il Fiammamonza? La fiducia reciproca, il sentirsi capiti, la voglia di ripartire insieme da un “anno zero” dopo un periodo difficile e complicato sono state le motivazioni che mi hanno spinto ad accettare l’offerta.”

“La tripletta alla prima giornata? Non mi aspettavo di esordire con la nuova maglia siglando tre reti alla prima gara stagionale contro il Su Planu. Dedico le reti alla mia famiglia, il mister, la società ed il procuratore Davide De Masi.”

“Mi sento carica e motivata per riconquistare la fiducia nei propri mezzi, avevo bisogno di sentire la stima e la considerazione dell’ambiente circostante per risalire dai bassifondi del fondale marino, consapevole che ho ancora tanto da lavorare per poter crescere e migliorare.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *