Esclusiva TCF – U23, Ct Mazzantini: “Le nostre giovani stanno crescendo e siamo coperte in tutti i reparti, si sta elevando la qualità del nostro calcio”


Seconda parte dell’intervento di Selena Mazzantini, cittì della Nazionale Under 23 a “Tutto Calcio Femminile” su TMW Radio.

“Come siamo messi nei vari reparti?  Le nuove annate sono tutte ben fornite. Si sta elevando la qualità delle nostre giovani calciatrici. Questo è dovuto alla strategia di sviluppo che è iniziata nel 2015 coinvolgendo i club professionistici maschili. Oltre al fatto di aver reso popolare il calcio femminile grazie ai Mondiali in Francia. Pensate che c’è stato un incremento delle iscrizioni alle scuole calcio del 40%. Questo porta più quantità e più qualità”.

“Noi abbiamo convocato almeno una calciatrice di tutte le società che disputano il  campionato di Serie A e in questo stage abbiamo testato anche alcune giocatrici del Como che guida il campionato di Serie B. Questa è la cosa bella dell’Under 23”.

“Ho visto l’Under 19. Si vede la crescita anche per ragazze più giovani. C’é il grande lavoro del Club Italia”.

“L’Italia di Bertolini contro la Norvegia? Auguro alle Azzurre di arrivare in finale del Torneo in Algarve. Conosco la determinazione dello staff e delle ragazze”.

L’apprezzata Cittì sarà l’ottava coach donna che prenderà il patentino Uefa Pro, il massimo. Un altro importante traguardo del suo percorso. “Il mio futuro però – conclude Mazzantini – è la prossima amichevole della mia Under 23, un’altra occasione di crescita per queste ragazze”.

TCF (2 – fine)