News

Esclusiva TCF – Marta Carissimi: “Difficile capire chi tra Juve, Roma, Milan, Inter, Sassuolo e Fiorentina resterà fuori dai play-off”

20 Agosto 2022 - 10:45


Ultima parte dell’intervento di Marta Carissimi, commentatrice di Dazn, alla trasmissione “Tutto Calcio Femminile” su TMW Radio.

“Ai nastri di partenza ci sono sei squadre Juve, Roma, Milan, Inter, Fiorentina e Sassuolo che si giocheranno i primi cinque posti. Difficile immaginare chi resterà fuori. E attenti alle alternative. Ricordiamo anche l’ultimo campionato della Samp, il Pomigliano che si è rinforzato. Il nuovo Parma e anche il Como potrebbero infastidire le grandi.”

“Tutte si sono rinforzate. Io penso che il cambio di format renderà molto più avvincente il torneo in tutte le posizioni. Sarà interessante vedere come le squadre inizieranno il campionato. Ogni punto sarò prezioso, anzi fondamentale”.

“L’Italia? Penso che la cittì Bertolini abbia l’assoluta conoscenza della sua squadra e quindi sarà lei a valutare come ripartire per la qualificazione mondiale. Siamo a un passo da quell’obiettivo. Penso che la Nazionale in questi anni come conseguenza della crescita del femminile abbia fatto un percorso importante. E non può essere un Europeo andato male a minare la sua credibilità. L’importante è andare al Mondiale”.

“Chi si merita il Womens’ Player of the Year della Uefa? Difficile dare un giudizio. Oberdorf è giovanissima, è classe 2001, ha fatto un Europeo molto importante. Non mi stupisce che sia stata inserita tra le prime tre. Alexia è Alexia. Però purtroppo si è fatta male prima dell’Europeo e non ha potuto partecipare al torneo e ha perso la finale di Champions. E Mead con l’Arsenal e all’Europeo è stata importante. Se lo meritano tutti e tre. L’Europeo ci ha fatto vedere anche una rinata Popp. Per motivi di diversi ogni scelta sarà giusta”.

TCF (3 – fine)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *