News

Esclusiva TCF – Livorno, Carola: “Se non ci ripescano in Serie C fermiamo il campionato”

25 Agosto 2022 - 15:30


E’ una ferita profonda. Insanabile. La scelta della Divisione Femminile di Serie C di non ripescare il Livorno Femminile e di far partire il campionato di Serie C Girone A con 15 squadre ha provocato l’immediata reazione del club labronico.

“E’ una decisione -spiega Flavio Carola, allenatore del Livorno a TCF che non accettiamo. Avevamo due possibilità: fare un ricorso soft o andare diretti alla Corte Federale. Abbiamo scelto la seconda opzione. Perchè questa storia è inaccettabile”.

C’é una spiegazione alla volontà di proporre un campionato zoppo?

“No. La nostra società ha risalito la graduatoria dei ripescaggi perchè abbiamo fatto chiarezza sul discorso relativo agli impianti. Quindi siamo risaliti al terzo posto. Dopo l’uscita del Genoa, che ha acquisito il titolo di Serie B il posto nel Girone A tocca a noi”.

E se la Lega Dilettanti restasse ferma sulle sue posizioni?

“Andremo al Tar e bloccheremo il campionato. Noi non ci facciamo prendere in giro. E’ una decisione che condivide totalmente anche mia moglie Giada, che è la presidentessa del club”.

TCF (1 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *