News

Esclusiva TCF – Lecce, Guido: “Quest’anno ci proviamo anche noi a fare il salto, Res e Chieti le avversarie più temibili”

9 Ottobre 2022 - 07:45


Quest’anno ci prova anche il Lecce Women a fare il salto di categoria. E’ vero, come ricordano con giusta prudenza i dirigenti salentini che la rosa non è forse adeguata per vincere il campionato ma il gruppo è solido. Vecchie e nuove hanno trovato subito una giusta sintonia. Chiara Guido, classe Duemila, vice capitano, osserva: “Il nostro Girone è molto impegnativo. Sono tutte squadre molto competitive a parte una o due”.

Le favorite per la promozione in Serie B?

“Stavolta mettiamo in corsa anche il mio Lecce. Abbiamo giocato solo poche partite però i segnali sono interessanti”.

Le vostre rivali più temibili?

“Direi la Res e soprattutto il Chieti. La squadra abruzzese dopo aver sfiorato la promozione la primavera scorsa vuole riprovarci”.

Anche il Trastevere è partito forte.

“Ha un ottimo gruppo. Così come meritano il massimo rispetto le due retrocesse dalla Serie cadetta Palermo e Roma Calcio Femminile. Però continuo a pensare che il Chieti sia la realtà di riferimento per chi punta al salto di categoria”.

Come sta seguendo il mondo Lecce la vostra nuova sfida?

“Con grande entusiasmo. La società ci è sempre vicina e stiamo conquistando diversi tifosi che prima seguivano solo il Lecce maschile. Per noi questa è una grande soddisfazione”.

TCF (1 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *