News

Esclusiva TCF – Ivrea, Montecucco: “Non avrei mai pensato di segnare 28 reti, merito delle compagne e dello staff”

24 Giugno 2022 - 12:00


Una raffica di gol. Belli, importanti. Alla fine sono stati 28. E hanno pesato in maniera decisiva nell’ottimo campionato disputato dall’Indipendiente Ivrea. Arianna Montecucco è l’artefice di questo capolavoro calcistico.

“Sinceramente non avrei mai pensato di arrivare a 28 gol. A inizio campionato, tra l’altro, faticavo a trovare il ritmo partita. Normale dopo più di un anno di stop”.

Poi, sono arrivate le prime reti.

“Vorrei chiarire subito una cosa: il merito di questo mio bottino lo divido volentieri con le mie compagne di squadra e con lo staff. Mister Pairotto è stato veramente bravo. Ci ha convinto che non era vero quello che si diceva in giro”.

Cioè?

“Che l’Ivrea in un’ipotetica griglia di partenza era in ottava fila. Quindi all’ultimo posto. Certi pronostici li abbiamo fatti saltare per aria velocemente. Siamo un gruppo formidabile che ha saputo convivere con tanti infortuni, con il Covid, con tanti piccoli problemi. Eppure, alla fine, ci siamo salvate senza soffrire”.

TCF (1 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *