News

Esclusiva TCF – Eva Briccolani: “Io, Batigol, una rete dalla bandierina, il soprannome leprotto e un lavoro da parrucchiera”

5 Settembre 2022 - 17:45


Ultima parte dell’intervista a Eva Briccolani difensore-centrocampista del Lebowski.

I tuoi modelli cacistici?

“Non ne ho in particolare. Però da bambina era tifosissima di Batistuta. Ed ero anche molto fogata per la Fiorentina”.

Il tuo gol più bello?

“Quello che ho realizzato un anno fa nella mia prima partita con il Lebowski. Ho segnato dalla bandierina al 93′. Che gioia”.

Hai un soprannome speciale.

“Mi chiamano leprotta. Forse perchè corro tanto o perchè porto un cappellino con le orecchie”.

Altre passioni oltre al calcio.

“Andare a correre in campagna con Malù, il mio cane, una bretoncina”.

Oltre al pallone c’é il lavoro.

“Faccio la parrucchiera a San Giovanni Valdarno. Devo ringraziare tutti quello che lavorano con me perchè sono molto elastici e mi permettono di allenarmi”.

Un’altra famiglia oltre quella del Lebowski.

TCF (3 – fine)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *