Esclusiva TCF – Empoli, Prugna: “Aspettative più alte ma noi vogliamo confermare il sesto posto”


Cecilia Prugna, centrocampista dell’Empoli, ha parlato ai nostri microfoni durante la trasmissione ‘Tutto Calcio Femminile’ in onda ogni Venerdì sera alle 19,30 su TMW Radio e sui nostri canali social.

Sei una grandissima rigorista, ti sei ispirata a qualcuno/a per questo gesto tecnico?

“Jorginho per me è sempre stato un punto di riferimento. L’ho studiato molto. Ha una facilità clamorosa nel tirarli. Quando l’ha sbagliato con l’Inghilterra in finale degli Europei ho solo pensato che fosse umano. I rigori sono gesti tecnici che vanno allenati, gli stessi portieri studiano il modo in cui li calciamo quindi va allenato il più possibile”.

Avete iniziato da pochi giorni il ritiro, quali sono i vostri obiettivi futuri?

“Gli altri anni non avevamo grosse aspettative interne ed esterne. Avevamo sempre obiettivi raggiungibili. Non ci siamo comunque mai poste limiti e questo ci è servito per fare quello che abbiamo fatto. Quest’anno cambia il fatto che le aspettative ci sono. Il nostro obiettivo sarà quello di confermare quanto fatto l’anno scorso. In un anno pieno di soddisfazioni e con risultati importanti che ci hanno dato fiducia”.

In attacco sono arrivate Bragonzi e Nocchi. Come vedi il tuo nuovo attacco?

“Abbiamo avuto perdite importanti ma anche gli acquisti sono stati di livello. Sono sicura che siano ragazze che fanno per noi. Non vedo l’ora di vedere cosa possiamo fare insieme”.

TCF – 2 (segue)