News

Esclusiva TCF – Bologna, Benozzo: “Il direttore Fruzzetti e la società hanno investito sul femminile, mister Bragantini un grande motivatore”

27 Settembre 2022 - 15:05


È una dei punti di riferimento di un ambizioso Bologna Femminile. Camilla Benozzo, esterna, classe Duemila, alla sua seconda stagione in rossoblù, si è raccontata a Tutto Calcio Femminile.

Cosa ti colpisce del Bologna in questa stagione?

“Il Bologna quest’anno ha investito davvero tanto sul femminile, ci sentiamo parte di qualcosa di grande. Dobbiamo ringraziare il direttore Gianni Fruzzetti e tutta la società per la fiducia”.

Come valuti il nuovo mister Bragantini?

“Mi sembra un ottimo allenatore. È una persona che ha fame di conoscenza, umile e ha come fulcro del suo operato la voglia di migliorarci e migliorarsi. Ha le qualità del leader, è un ottimo oratore e motivatore”.

C’è qualcuna delle nuove compagne che ti ha particolarmente impressionato?

“Tutte le nuove compagne hanno qualità personali che le contraddistinguono dal resto della squadra. Sono stata molto felice di ritrovare alcune di loro che giocavano con me nel Sassuolo e nella Reggiana. Le altre ragazze sono state una grande scoperta, sono rimasta stupita dalle loro qualità tecniche, ma soprattutto dalla voglia di mettersi a disposizione della squadra con energia ed umiltà”.

Contro il Vicenza avete dimostrato tutto il vostro valore, cosa ti è piaciuto in particolare?

“Ciò che ha fatto la differenza sono stati il Carattere e l’essere squadra. Questi elementi nel nostro campionato sono fondamentali: ci siamo unite in un momento di difficoltà per raggiungere un obiettivo comune”.

TCF (1 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *