News

Esclusiva TCF – Alessandra Tonelli: “Sono a caccia del primo gol spero arrivi contro l’Hellas”

11 Novembre 2022 - 19:30


Alessandra Tonelli, di professione bomber, è ancora a digiuno in questo inizio di campionato cadetto. “E’ vero -spiega l’esperta attaccante del Trento Femminileancora non sono andata a segno. Ma non vivo questo digiuno con ansia. Nella mia carriera mi è già capitato di attraversare periodi simili. Vorrei anche ricordare che in partita cerco di dare un contributo alla squadra in fase di non possesso palla. Abbassandomi, pressando le avversarie. Insomma, non sono una che vive solo e soltanto per il gol. Io lavoro per la squadra”.

Le sue reti però servono a mister Spagnolli. Il Trento in queste prime sette giornate di campionato è andato a segno appena quattro volte. Solo l’Apulia ha fatto peggio. “I numeri parlano chiaro: dobbiamo migliorare la fase realizzativa. Tutta la squadra deve migliorare nel suo progetto offensivo. Va anche detto che siamo tutte attaccanti rapide, non dotate di grande fisicità. E soffriamo, di conseguenza, la fisicità dei difensori avversari. Il campionato di Sere B è molto atletico”.

La prossima sfida vedrà il Trento ospitare l’Hellas Verona. “Speriamo di interrompere il mio digiuno. Speriamo, soprattutto, di conquistare un risultato positivo. L’Hellas è partita con l’obiettivo di vincere il campionato. Sarà un’altra battaglia”. Il torneo cadetto prevede tre retrocessioni. Il Trento sa di doversi inventare qualcosa di speciale per difendere la categoria. “Sarà importante vincere contro le avversarie dirette ma sarà importante anche raccogliere punti anche contro squadre di livello superiore. Ci proveremo”.

TCF (3 – fine) 

©Daniele Panato/ Uff. Stampa Trento Calcio Femminile 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *