News

Dati Opta, la Top11 della 19° giornata della Serie A

7 Aprile 2022 - 07:00


Torna l’appuntamento con la nuova rubrica condivisa dalla Divisione Femminile della FIGC, che attraverso i propri canali ufficiali propone la squadra ideale della giornata appena conclusa, la diciannovesima, secondo le statistiche di Opta. Eccola di seguito:

“● Francesca Durante (POR): nessun portiere ha effettuato più parate della nerazzurra in questo turno di campionato (cinque); Durante inoltre ha collezionato il suo sesto clean sheet nella Serie A in corso – solo Laura Giuliani (10) e Diede Lemey (otto) hanno fatto meglio.

● Tuija Hyyrynen (TD): nessuna giocatrice, nella sfida tra Juventus e Sampdoria, ha effettuato più cross su azione della finlandese (tre); includendo i cross da corner, in questo turno solo Kaja Erzen (otto) e Linda Tucceri (sette) hanno fatto meglio della bianconera (quattro) tra i difensori.

● Maria Luisa Filangeri (DC): nel match con il Pomigliano, la giocatrice del Sassuolo è stata la migliore per palloni giocati (88), passaggi effettuati (74) e passaggi riusciti (61).

● Elisa Bartoli (DC): in questa giornata di campionato la giocatrice della Roma è – tra i difensori – prima per tiri totali (cinque), nello specchio (due) e seconda per palloni giocati nell’area avversaria (quattro, dietro a Kaja Erzen a cinque).

● Davina Philtjens (TS): il difensore del Sassuolo, nella sfida con il Pomigliano, oltre ad aver servito il suo secondo assist in questa Serie A, ha recuperato 11 palloni – nessuna nel match ha fatto meglio.

● Giulia Ferrandi (CC): la biancoceleste ha firmato i tre punti della Lazio contro il Napoli trasformando il terzo rigore sui tre che ha calciato in questo campionato; inoltre conta cinque tiri totali nella giornata appena conclusa – meno solo di Barbara Bonansea (sei).

● Andressa Alves (CC): la giocatrice della Roma, che contro il Verona ha segnato il suo quinto gol in questa Serie A – è l’unica centrocampista che dall’inizio di febbraio conta più di due reti all’attivo nel torneo (tre). Cinque cross inoltre nella sfida con le venete, meno solo di Benedetta Glionna (15).

● Marta Pandini (CC): la nerazzurra, autrice della sua prima marcatura multipla in Serie A – doppietta che ha deciso il match contro la Fiorentina – è anche la giocatrice che ha tentato più conclusioni nella sfida (quattro) e la seconda tra le compagne per cross su azione (due) e duelli aerei ingaggiati (tre).

● Michela Cambiaghi (ATT): l’attaccante ha segnato due dei tre gol del Sassuolo contro il Pomigliano. Per la neroverde anche cinque tiri totali – meno solo di Barbara Bonansea (sei) – e tre nello specchio – nessuna ne conta di più in questo turno di campionato.

● Lindsey Thomas (ATT): l’attaccante rossonera ha realizzato contro l’Empoli la sua terza marcatura multipla in questa Serie A – nessuna ne conta di più nel torneo 21/22. Inoltre, sei palloni recuperati nel match, meno solo di Grimshaw (sette) tra le compagne.

● Milica Mijatovic (ATT): oltre alla doppietta realizzata alla prima presenza da titolare in Serie A, la giocatrice della Roma ha effettuato tre tiri nello specchio della porta – nessuna in questo turno di campionato ha fatto meglio.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *