News

Dati Opta, ecco la Top 11 Under 23 della Serie A

1 Giugno 2022 - 06:45


Dopo la Top 11 della Serie A, la FIGC ha condiviso la squadra con le migliori giocatrici nate dopo il primo gennaio 1998, in merito naturalmente alla stagione appena conclusa e secondo i dati Opta. Una formazione per dieci undicesimi italiana, che ben ci fa sperare per il futuro calcistico del nostro Paese. Ecco la lista completa:

“● Alessia Capelletti (POR) – La giocatrice dell’Empoli (classe 1998), oltre a essere il più giovane portiere italiano con più di 15 presenze nella Serie A 2021/22, è – con Roberta Aprile (classe 2000) uno dei due estremi difensori nati a partire dall’1/1/98 che hanno collezionato più di tre clean sheet (quattro per Capelletti) nel torneo.

Martina Lenzini (D) – La bianconera è la giocatrice che vanta la percentuale più alta di passaggi riusciti tra quelle che ne hanno effettuati almeno 800 nella Serie A 2021/22 (88%).

Sara Mella (D) – La giocatrice dell’Empoli (classe ’98) è il più giovane difensore italiano con più di due assist serviti nella Serie A 2021/22 (tre).

Beatrice Merlo (D) – Oltre a essere uno dei sei difensori nati a partire dall’1/1/99 con almeno 20 presenze nella Serie A 21/22, Merlo è stata – considerando solo questo ruolo – la nerazzurra che ha vinto più duelli (66) e contrasti (22) nel torneo.

Bianca Fallico (CC) – Oltre a essere, con Michela Giordano, una delle due giocatrici con più presenze per la Sampdoria nella Serie A 21/22 (21 a testa), solo Michela Catena e Arianna Caruso sono più giovani di lei tra le centrocampiste con almeno tre gol segnati nel torneo (tre per la blucerchiata classe ’99).

Melissa Bellucci (CC) – La giocatrice dell’Empoli (classe 2001) è la più giovane centrocampista con più di due assist serviti nella Serie A 2021/22 (tre).

Arianna Caruso (CC) – La bianconera è la centrocampista che ha segnato più gol nel campionato appena concluso (otto) e la più giovane in questo ruolo ad aver preso parte ad almeno 10 marcature (due assist per la classe ’99 bianconera oltre alle otto reti).

Giada Greggi (CC) – Tra le centrocampiste con almeno due passaggi vincenti nella Serie A 2021/22, solo Melissa Bellucci (classe 2001) è più giovane della giallorossa (classe 2000).

Chanté Dompig (ATT) – L’attaccante dell’Empoli (classe 2001) è l’unica giocatrice nata dall’1/1/2000 in avanti ad aver preso parte ad almeno 10 marcature nel campionato appena terminato – 11 partecipazioni per l’olandese (cinque reti e sei assist).

Annamaria Serturini (ATT) – Tra le attaccanti della Serie A 21/22, solo Giuseppina Moraca (tre) ha segnato più gol da fuori area della giallorossa (due). Serturini inoltre è una delle sei giocatrici nate a partire dall’1/1/1998 con più di cinque reti all’attivo nella competizione (sei).

Noemi Visentin (ATT) – L’attaccante biancoceleste ha chiuso la Serie A 21/22 come miglior marcatrice della Lazio con sette reti all’attivo. Inoltre, solo Asia Bragonzi (classe 2001) è più giovane di lei (classe 2000) tra le giocatrici con più di cinque reti realizzate nel torneo.”

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *