News

Cosenza, Cinque: “In Serie C dimostreremo chi siamo, ma dobbiamo rimanere coi piedi per terra”

8 Agosto 2022 - 12:00


Centrocampista classe 2006 in forza al Cosenza Femminile, Annunciata Cinque ha parlato ai microfoni di Calcio Femminile Italiano condividendo la soddisfazione per la storica promozione in Serie C della formazione calabrese, parlando inoltre degli obiettivi per la prossima stagione. Queste le sue dichiarazioni:

“Lo scorso anno l’obiettivo della società, dello staff e di noi ragazze era molto chiaro, conquistare la promozione in Serie C e prenderci tutto ciò che ci spettava. Come obiettivo personale avevo quello di giocare in Eccellenza con la Prima Squadra e dimostrare di potere competere a quei livelli. Quest’annata è stata sicuramente la più bella perché siamo riuscite ad esprimere il nostro calcio al meglio, vincendo tutte le partite di campionato e anche la Coppa Calabria.”

“Io sono al Cosenza da due anni, e aver raggiunto la promozione in serie C alla mia seconda stagione in rosso blu è stata una grande soddisfazione. Raggiungere la Serie C è stata per noi la realizzazione di un sogno, ma sappiamo di dover rimanere con i piedi per terra e continuare a lavorare tanto. Alcune squadre avendo già affrontato questo campionato probabilmente saranno più preparate di noi, ma sono sicura che, giocando di squadra e senza alcuna paura, come abbiamo sempre fatto fino ad oggi, con la grinta e la determinazione che ci contraddistingue dalle altre squadre, riusciremo a dimostrare chi e cosa siamo noi Cosenza Calcio Femminile.”

“Il professionismo? Sono felice che finalmente anche in Italia sia arrivato il professionismo, perché è un traguardo molto importante che noi donne meritavamo di raggiungere. Per il futuro spero che il calcio femminile possa crescere maggiormente e che il professionismo coinvolga anche le altre categorie come nel calcio maschile.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *