Copa de la Reina: l’Atletico vince la Finale con una rimonta incredibile, Real al tappeto

Atletico

La stagione spagnola si conclude con i fuochi d’artificio, in occasione della finale della Copa de la Reina che ha visto affrontarsi Real Madrid e Atletico, in un derby inedito in tale punto della competizione. Inedita anche la presenza delle Blancos che non erano mai arrivate fino all’ultimo atto. Le Colchoneros hanno alzato invece al cielo la coppa nel 2016 battendo il Barcellona. La finale si sblocca al 31′: corner dalla destra di Weir, Toletti colpisce di testa senza angolare troppo, ma Gallardo non riesce ad arrivarci, Real in vantaggio. Con un altro colpo di testa il Real raddoppia al 56′: cross sul secondo palo di Caicedo, Ivana trova una traiettoria che scalcava l’incolpevole estremo difensore rojiblanco. Quando tutto sembrava presagire il successo delle Blancos, l’Atletico tira fuori l’orgoglio: slalom sulla sinistra di Banini che pesca Moral al limite dell’area piccola, la numero 26 angola la conclusione che bacia il palo e entra. Al 95′ la nazionale argentina Estefania Banini pennella una punizione magistrale sulla quale Misa non può assolutamente nulla. L’Atletico agguanta il pareggio in extremis e porta la finale ai supplementari. Gli extra time non modificano il punteggio, come conseguenza naturale arrivano i rigori. Non sbagliano Menayo, Weir e Guerrero. Carmona calcia centralmente e Gallardo ribatte. Navarro la alza e Misa non ci arriva. Abelleira si fa ipnotizzare dall’estremo difensore rojiblanco, Banini prova a imitare la punizione del 95′, ma Misa vola verso l’angolo giusto e respinge. Svava spara alto per la festa Colchoneros. Arriva così la seconda Copa de la Reina dopo quella del 2016 per la formazione di Cano Martin.

REAL MADRID-ATLÉTICO DE MADRID 2-2 (1-3 dcr)

Reti: 30′ Toletti, 56′ Ivana; 88′ Lucía Moral, 90+6 Banini

Rigori
0-1, Menayo
1-1, Weir
1-2, Irene G.
1-3, Eva Navarro

Real Madrid: Misa, K. Robles, Ivana, Kathellen, Olga, Toletti (Freja Siri 114’), Zornoza (Teresa 82’), Athenea (Moller 70’), Weir, Linda C. (Svava 82’) y Feller (M. Oroz 70’). All. Toril

Atlético Madrid: Lola Gallardo, Moraza (Alexia 77’), Van Dongen (Lundkvist 67’), Menayo, Medina, Majarín (Irene G. 58’), Maitane, Banini, Ajibade, Cardona (Eva Navarro 58’) y Bárbara (Lucía Moral 58’).

Marco Cicali