News

Como, Stapelfeldt: “Non dobbiamo avere paura delle grandi, bisogna far punti anche contro le corazzate”

22 Ottobre 2022 - 17:45


Non l’abbiamo ancora vista al massimo della forma Nina Stapelfeldt, l’attaccante del Como Women arrivata in estate dal Milan. Quest’anno solo un gol per lei, in Coppa Italia contro l’Arezzo, poi diverse panchine, come quella contro il Parma per noie muscolari. La svizzera, a pochi giorni dalla sfida con la Roma, ha parlato ai microfoni ufficiali del club:

“Ora sto meglio, mi sento bene. Ovviamente non sono al 100%, perché ho avuto un infortunio muscolare, ma sto lavorando per ritornare al più presto in campo al mio livello. L’anno scorso per me al Milan è stata una bella esperienza e ne conservo ricordi fantastici. Ora sono molto felice di essere al Como, che è un’ottima squadra, giovane, con moltissimo talento, potenziale e soprattutto con grande voglia di migliorarsi settimana dopo settimana.”

“Certamente la Roma è una squadra che ha moltissima esperienza in Serie A, più di quanta ne abbiamo noi, ma penso che abbiamo dimostrato nelle precedenti partite che siamo salite di livello; per esempio contro una big come l’Inter abbiamo fatto una grande prestazione, anche se il risultato finale non ci ha premiati. Penso che non dobbiamo avere paura delle grandi squadre, perché se continuiamo a crescere, come stiamo facendo, possiamo anche riuscire a ottenere qualche punto contro queste corazzate.”

“Con la Svizzera la settimana scorsa ci siamo qualificate al Mondiale, un risultato straordinario per noi. È un sogno giocare un torneo così importante, in stadi completamente pieni, quindi ovviamente io ho un sogno da realizzare quest’estate. Ora però voglio solo tornare il prima possibile per dare il mio contributo e godermi i momenti in campo assieme a questa bellissima squadra e a tutto lo staff”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *