News

Como, quattro giocatrici biancoblù invitate al Comune di Turate

25 Gennaio 2023 - 18:40

Una bella iniziativa per il Como Women. Quattro giocatrici biancoblù, più precisamente Rigaglia, Lipman, Beil e Korenciova sono infatti state invitate dal sindaco del comune di Turate per un incontro formale, attuo alla sensibilizzazione del calcio femminile e delle infrastrutture necessarie allo sviluppo. Al termine dell’incontro, si è promossa una sinergia fra il comune ed il club lombardo. Questo il comunico della società lariana:

“Giornata di riposo per le calciatrici del Como Women, dopo le fatiche della gara di Milano in cui le ragazze di de la Fuente sono riuscite a strappare un punto ad un’avversaria molto difficile come l’Inter. Prima della ripresa degli allenamenti, in programma oggi pomeriggio, le componenti della squadra residenti nel comune di Turate sono state invitate dal sindaco del paese per un incontro di benvenuto. Alison Rigaglia, Emma Lipman, Vivien Beil e Maria Korenciova sono state accolte dal sindaco di Turate, Alberto Oleari, all’interno della sede comunale di Palazzo Pollini. Assieme a Oleari erano presenti anche il vice sindaco Roberta Clerici e l’assessore allo sport e cultura Loris Guzzetti. Dopo una visita guidata della villa comunale, d’epoca medievale, le atlete lariane hanno avuto un’interessante chiacchierata con sindaco e assessori, in cui si è parlato dei valori dello sport, della crescita del calcio femminile e delle infrastrutture necessarie allo sviluppo. Al termine di quest’iniziativa molto interessante, si è creata una sinergia tra Comune di Turate e FC Como Women. Le atlete comasche hanno, infatti, invitato i componenti della giunta allo stadio Ferruccio per assistere ad una partita dal vivo. I membri della giunta hanno accettato con piacere e si sono ripromessi di aiutare la diffusione e la crescita del calcio femminile all’interno della loro area. Ora l’attenzione torna, però, verso il campo, con la formazione di de la Fuente che avrà un’intera settimana di allenamenti allo Sport Village di Cislago, prima dell’importante trasferta di domenica contro il Parma.”