News

Como, Picchi: “Finora pagata l’inesperienza ma siamo tranquille, i risultati arriveranno”

11 Ottobre 2022 - 14:00


A poco più di una settimana dalla delicata sfida con il Parma, Miriam Picchi ha fatto un bilancio delle prime cinque giornate del Como Women ai microfoni ufficiali del club. Ecco dunque i pareri della centrocampista, fondamentale nella vittoria della B l’anno scorso:

“Credo che nelle prime cinque giornata abbiamo pagato un po’ troppo cara l’inesperienza, ma penso si sia visto un bel gioco, una cosa che ci rassicura e che si fa ben sperare per il futuro. I numeri non sono dalla parte nostra ora, siamo penultime con un punto, ma il gioco visto in campo e la crescita che stiamo attuando partita dopo partita darà i suoi frutti nei prossimi mesi”.

“Vedo un futuro roseo per noi, abbiamo un’identità di gioco e questa identità prima o poi ci ripagherà del lavoro e dei sacrifici fatti. Credo che l’umore del gruppo sia molto sereno in questo momento, sapevamo che avremmo lasciato dei punti perché ci stiamo confrontando con realtà molto importanti. Siamo consapevoli di essere in Serie A, manteniamo una buona condizione mentale per lottare fino alla fine”.

“Non c’è una ricetta per mantenere categoria, dobbiamo unire ai punti al nostro gioco e ai nostri valori. Siamo tranquille perché stiamo lavorando bene, arriveranno i risultati  a rendere ancora più sereno l’ambiente. Alla prossima c’è il Parma: siamo in casa, vorremmo fare la partita e fare un bel risultato per i nostri tifosi che ci seguono sempre e per noi, ce la giochiamo ad armi pari. Spero anche di segnare presto il mio primo gol!”

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *