Como, Dg Keci: “Stapelfeldt il tipo di attaccante che ci mancava, ora il nostro mercato è chiuso”


Il neopromosso Como Women si appresta ad iniziare il suo percorso nella massima serie. Le lariane partiranno sabato con una sfida sulla carta proibitiva contro le campionesse in carica della Juventus. La squadra di de la Fuente potrà però contare su un nuovo forte centravanti, la svizzera Nina Stapelfeldt, che ha sposato il progetto del Como dopo aver vissuto l’ultimo campionato con la maglia del Milan. Il direttore generale Miro Keci ha così commentato li nuovo innesto in rosa: “È un attaccante con esperienza in diversi campionati europei di alto livello, è nel giro della nazionale svizzera. È quel tipo di attaccante che ci mancava. Con l’arrivo di Nina il nostro mercato può considerarsi chiuso”.

TCF