News

Como, de la Fuente: “Approccio sbagliato ma è anche colpa mia, serve mantenere l’attenzione alta dall’inizio alla fine”

5 Dicembre 2022 - 08:15


Sconfitta casalinga per il Como Women nell’11° giornata della Serie A. La formazione lariana è caduta col risultato di 3-2 contro la Fiorentina, reagendo alla qualità delle avversarie Viola soltanto nella seconda parte di gara. Il tecnico Sebastian de la Fuente ha così commentato il kappaò ai canali ufficiali del club:

“Il nostro approccio alla partita è stato sbagliato, all’inizio abbiamo preso 2 gol in quattro minuti su due disattenzioni nostre. Venivamo da una partita attenta la settimana scorsa e avevamo lavorato in allenamento su quello, perché la tensione in partita è una delle cose su cui dobbiamo migliorare”.

“La squadra secondo me è all’altezza della Fiorentina, a cui bisogna fare i complimenti perché è una grande squadra e ci ha messo in grande difficoltà. Sicuramente qualche errore l’ho fatto anche io, perché se abbiamo regalato il primo tempo all’avversario è anche colpa mia. Ora continuiamo a lavorare perché è l’unico modo per migliorare”.

“Le prospettive di classifica? Il campionato è ancora lungo e il secondo tempo di oggi (ieri, ndr), in cui potevamo andare a pareggiarla negli ultimi minuti, mi fa capire che la squadra ha ancora margini di crescita. Non siamo stati bravi in alcuni episodi decisivi ed è lì che dobbiamo migliorare, sul mantenere l’attenzione alta dall’inizio alla fine. La classifica per ora dice che siamo penultimi e c’è da lavorare tantissimo da qui alla fine del campionato”.

TCF

©Fabrizio Cusa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *