News

Como, Bruzzano: “Ci mancano solo i tre punti, contro il Parma per noi è un punto di svolta”

12 Ottobre 2022 - 18:30


Nel weekend il Como Women affronterà il Parma in una partita chiave per la zona salvezza. A proposito di quella sfida, ma anche nel precedente incontro con l’Inter in cui ha guidato la squadra dalla panchina vista la squalifica di de la Fuente, il vice-allenatore lariano Marco Bruzzano ha parlato così ai microfoni ufficiali del club:

“Emozione fortissima, io sono abituato ad affiancare il mister, da Pomigliano in poi ho normalizzato la situazione, d’altronde il mio ruolo è farmi trovare pronto se c’è bisogno di me. Ho cercato di gestire al meglio ciò che provavo per non infondere tensioni alle ragazze, noi siamo un riferimento per loro: ho quindi cercato di mostrarmi tranquillo con loro proprio per infondere la serenità di cui avevano bisogno”.

“Le premesse contro l’Inter erano un testacoda, prima contro ultima, era facile aspettarsi un altro tipo di partita, invece già dalla preparazione, pur con il poco tempo a disposizione, sapevo che le ragazze potevano giocarsela alla pari con le nerazzurre. L’unico rammarico è il risultato, che non ci ha premiato, ma è stata una dimostrazione di forma di cui la mia squadra aveva bisogno. Per fare un esempio, contro la Juve alla prima è stata tutt’altra partita”.

“Mancano i primi tre punti, è difficile per noi continuare a dire che la strada è giusta quando non arrivano, ma è vero che l’unica cosa che ci manca è una vittoria, io credo nel nostro calcio e in queste idee, e penso arriveranno presto. Contro il Parma dovremmo ripetere la prestazione di venerdì scorso al di là della forza dell’avversario, contro di loro dovremo imporci e vincere, è un punto di svolta fondamentale per noi”.

“In quella partita chiederemo i tre punti alla rosa. Siamo contenti che vengono applicate le cose che proviamo in allenamento, tutti ce lo riconoscono, il pubblico ci applaude per questo, ma è ora di essere concreti e portarci a casa l’intera posta in palio”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *