News

Commento TCF – Vince il Napoli 3-2 ma che orgoglio il Trento

17 Settembre 2022 - 14:15


Il campionato cadetto inizia con i fuochi d’artificio. Il Napoli Femminile vince a Trento per 3 a 2 dopo una partita dai due volti. Che testimonia, casomai qualcuno avesse dei dubbi, che questo sarà un torneo di alto livello. Dove nessuna partita è scontata. Dove la corazzata Napoli può soffrire contro la neo promossa Trento.

La squadra del tecnico francese Lipoff domina il primo tempo. Va a segno Ferrandi, brava a ribattere in rete una respinta corta del portiere Valzolgher. Poi, è Nozzi di testa a beffare la difesa avversaria (perfetto il cross di Ferrandi) e infine arriva prima dell’intervallo il 3 a 0 con bomber Pinna che sfrutta un’incertezza del difensore Andersson e va a segno.

Partita chiusa? Probabilmente lo pensano le calciatrici del Napoli che di colpo abbassano l’intensità del loro calcio. Sottovalutando l’orgoglio del Trento che rientra prepotentemente in gara. Va a segno la nuova entrata Bielek (occhio all’ex Brixen può diventare una pedina preziosa) e al 68′ arriva il  2 a 3 con Rosa, brava a trovare in mischia il pallone giusto e a battere il portiere del Napoli. Il Trento ci prova fino alla fine ma il Napoli blinda il vantaggio.

La squadra partenopea conquista i primi tre punti però ha bisogno di recuperare prima possibile alcune delle sue calciatrici infortunate. Una su tutte, la centrocampista Mauri. Il Trento nonostante la sconfitta può sorridere. Non conquista punti ma ha dimostrato di avere le carte in regola per stare in questo campionato cadetto che sembra tanto una Serie A2.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *