News

Commento TCF – Prima vittoria storica del Como, per il Parma è crisi

15 Ottobre 2022 - 15:25


Due squadre, due facce della medaglia. Quella sorridente è del Como Women che travolge per 4 a 1 il Parma, centra la sua prima vittoria in Serie A (un momento storico per il club di patron Verga) e si allontana dalla zona rischio. La faccia triste, invece, è quella del Parma che infila la quarta sconfitta consecutiva. Ormai bisogna parlare di crisi per la formazione emiliana che sembra aver smarrito la sua identità. E ora è in piena zona retrocessione.

Partita divertente accesa dopo una manciata di minuti da un eurogol della giovane Pavan. Tre avversarie saltate in dribbling e siluro imparabile sotto la traversa. Questo talento classe 2004 è stato mandato dall’Inter a maturare a Como. La crescita è evidente. Il Parma reagisce con orgoglio e riesce a chiudere il primo tempo in parità grazie a un tocco vincente di Acuti, una delle poche a salvarsi della squadra di Ulderici.

Nella ripresa, invece, c’é solo il Como. Le ragazze di de la Fuente tornano in vantaggio con un rigore trasformato dalla guerriera Rizzon (tocco di Heroum su Kubassova) e poi dilaga con le reti di Kubassova e Beil. Con due assist della nuova entrata Di Luzio. Il Parma, invece, finisce nel peggiore dei modi con mister Ulderici espulso per proteste e bomber Pirone che conquista e sbaglia un calcio di rigore.

La lotta per la retrocessione cambia prospettive. Il Como, che forse era considerata la formazione più fragile della Serie A fa un bel salto in avanti mentre il Parma che aveva ambizioni di medio alta classifica ora è penultimo.

TCF

©FabrizioCusa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *